Riapertura scuole, si torna in classe ma manca il tracciamento. Dove sono i tamponi?

Riapertura scuole, si torna in classe ma manca il tracciamento. Dove sono i tamponi?
Orizzonte Scuola INTERNO

C’è anche una mozione del Movimento Cinque Stelle che chiede proprio il ritorno in classe anche degli studenti di scuola superiore

Riapertura scuole, si torna in classe ma manca il tracciamento.

In zona arancione gli studenti di scuola superiore andranno in classe in una quota fra il 50 e il 75%.

Tuttavia, restano ancora nodi da sciogliere: che fine hanno fatto i tamponi o comunque il sistema di tracciamento di cui si parlava fino a qualche settimana fa?

C’è la paura di ritrovarci a dover chiudere tutto di nuovo, un nuovo stop che andrebbe a bloccare tutto di nuovo. (Orizzonte Scuola)

Se ne è parlato anche su altri giornali

I piani del Governo. Se i dati della pandemia miglioreranno potrebbe essere convocata la cabina di regia del Governo. Arancione per Veneto, Marche, provincia di Trento, Lazio, Abruzzo, Liguria, Basilicata, Sicilia, Molise, Sardegna, Umbria e provincia autonoma di Bolzano. (Il Sole 24 ORE)

Caro direttore,. contrariamente a quanto ho letto nei giorni scorsi sulle pagine del Sussidiario, l’insegnante in Italia non scomparirà mai. I docenti italiani non scompariranno mai (Il Sussidiario.net)

Eventuali successive istanze modificative della scelta già effettuata sono rimesse alla motivata valutazione del Dirigente scolastico. La scelta della didattica digitale integrata è vincolante per l’intero periodo (sino al 30 aprile 2021). (ruvochannel.com)

Didattica a distanza, una professoressa: “A volte mi sento una pazza” – Ascolta il podcast – L'Arno.it

(DL n. (Orizzonte Scuola)

In provincia di Caserta, le attività didattiche in presenza sono sospese a Parete (fino al 9 aprile) e ad Alife (fino al 21 aprile). Solo nella scuola dell’infanzia si sono limitati i danni (70 giorni in presenza su 97). (Corriere del Mezzogiorno)

L’impersonalità della DAD fa sognare a molti di poter andare presto in pensione. ASCOLTA LA STORIA SUL PODCAST. Solo chi ha alle spalle un background solido riesce a rimanere a galla: gli altri non possono che restare indietro, nonostante l’impegno dei genitori. (il Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr