Camanzi: "Non abbiamo ancora i vaccini"

Camanzi: Non abbiamo ancora i vaccini
il Resto del Carlino SALUTE

"Hanno chiamato il loro medico insegnanti e personale scolastico dipendente – spiega Maurizio Camanzi, segretario provinciale della Fimmg –, ma non in modo compulsivo.

Camanzi sottolinea che "riceviamo telefonate anche dal personale ausiliario non docente, come addetti alle pulizie gestiti da società private o coloro che forniscono i pasti.

Dopo gli insegnanti dovremmo vaccinare i cosiddetti ‘inabili’ in grado di deambulare, ma è ancora da decidere"

Del resto, l’Ausl non ci ha ancora comunicato quando potremo andare a ritirare le dosi. (il Resto del Carlino)

Ne parlano anche altri media

Il 55% delle digitazioni riguardano la ricerca di informazioni su patologie, il 20% su sintoni e trattamenti e il 25% la ricerca di strutture o specialisti. Bisognerebbe essere legati da una missione: ‘assistere’ quante più persone possibile, mediante una corretta informazione digitale e web (Fremondoweb)

Più frequenti nelle persone più giovani rispetto a quelle anziane e alla seconda dose rispetto alla prima". L'accordo, a livello nazionale, è stato raggiunto: anche i medici di base prenderanno parte alla campagna vaccinale della popolazione. (La voce di Rovigo)

Roma, 23 febbraio – Via libera al protocollo d’intesa nazionale tra medici di famiglia, Governo e Regioni che definisce la partecipazione dei medici di base, con l’avallo dei sindacati, alla campagna vaccinale anti-Covid in corso. (RIFday)

I prof sono già in fila Venti dosi per ogni medico

Via libera all’utilizzo dei medici di base nella campagna vaccinale in corso, per gli Over 80. Un coinvolgimento che potrebbe dare nuovo impulso ai numeri, per ora molto bassi. (CremaOggi.it)

Diverso il discorso della fase 3 della vaccinazione, quella che prevede la vaccinazione anche di soggetti con meno di 80 anni. (Telenord)

Si parte lunedì con le vaccinazioni del personale scolastico" conferma Marcello Cretì, presidente della sezione provinciale della Fimmg, la Federazione dei medici di medicina generale. Trattandosi di poche dosi a disposizione, almeno inizialmente, anche la campagna vaccinale dovrebbe durare poco tempo (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr