Decreto fiscale, stretta sul lavoro nero. Cartelle, rate sanatorie e cassa integrazione: nuovi aiuti alle famiglie

ilmattino.it ECONOMIA

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati

Il cosiddetto decreto fiscale, consueto “antipasto” della legge di Bilancio, punta quest’anno oltre che sulle materie strettamente.

Poi una vistosa stretta sulle norme in tema di sicurezza del lavoro, accompagnata da un rifinanziamento della cassa integrazione.

Tempi più lunghi per il pagamento delle cartelle fiscali e slittamento anche delle rate delle varie sanatorie. (ilmattino.it)

Ne parlano anche altri media

Il governo guarda però già alle prossime settimane, quando saranno approvati manovra e secondo decreto Recovery. Sempre nel dl arrivano le misure urgenti per prevenire le morti sul lavoro che inaspriscono le sanzioni per chi viola le norme (La Sicilia)

CARTELLE – Il decreto fiscale mette al sicuro anche chi è in difficoltà con l'Agenzia delle entrate. Sono alcune delle misure chiave contenute nel decreto su fisco e lavoro approvato oggi in Consiglio dei ministri, segnato da qualche tensione in particolare sul rifinanziamento del reddito di cittadinanza. (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr