Gomez: "Non riesco a guardare l'Atalanta, fa ancora troppo male"

Gomez: Non riesco a guardare l'Atalanta, fa ancora troppo male
Approfondimenti:
la Repubblica SPORT

Eppure, è ancora troppo poco per guardare con distacco a quell'esperienza.

Sono passati oltre due mesi da quando Alejandro Gomez ha lasciato l'Atalanta per il Siviglia, salutando Bergamo dopo sette anni.

Nel momento in cui si è incrinato il rapporto con l'Atalanta, sono arrivate diverse proposte per Gomez.

"Sto cercando di capire come sia successo tutto questo, so di non essere il colpevole in questa storia. (la Repubblica)

Ne parlano anche altri media

Tristezza, ancora faccio fatica a guardare le partite dell’Atalanta. Mi fa male vedere i miei ex compagni, ma sono felice per loro perchè stanno facendo molto bene. (BergamoNews.it)

Sono felice per loro perché stanno facendo molto bene e so che squadra è, ma non riesco. Mi volevano far sparire tra USA e Arabia”. Dopo oltre due mesi dall’addio il Papu Gomez non ha ancora elaborato il “lutto” del passaggio forzato dall’Atalanta al Siviglia, dopo sette anni a Bergamo (IlNapolista)

Il Milan pensa al prossimo calciomercato e potrebbe esserci presto un addio: offerta in attivo. Si libera il Papu. È una stagione particolare quella che sta vivendo il Milan, che ora si ritrova al secondo posto in classifica dopo aver dominato per diversi mesi in Serie A. (Calcio mercato web)

Il Papu Gomez: "Non riesco a guardare le partite dell'Atalanta. Mi fanno male" - ilNapolista

L’ultima rimbalza da Siviglia, dove l’ex bandiera atalantina, torna a farsi sentire, per far trapelare criticamente la sua versione dei fatti attraverso un’intervista rilasciata a SkySport. Sono felice per loro perché stanno facendo molto bene e so che squadra è, ma non riesco. (IL GIORNO)

Quando gli si chiede qual è la prima parola che gli viene in mente pensando a Bergamo, la risposta è: "Tristezza. "Avevo grandi offerte dalla MLS e dall'Arabia Saudita, con tantissimi soldi, ma non mi interessava. (fcinter1908)

Così il Papu Gomez a Sky, in un'intervista esclusiva, riconosce il blasone e lo sforzo del Siviglia per acquistarlo dall'Atalanta. LEGGI ANCHE - Il Papu Gomez non si nasconde: "Faccio fatica a guardare le partite dell'Atalanta (Tutto Atalanta)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr