Covid: Meloni, 'virus viaggia solo su alta velocità? perchè no green pass per metro?'

Covid: Meloni, 'virus viaggia solo su alta velocità? perchè no green pass per metro?'
La Sicilia INTERNO

Roma, 9 set.

Il Covid viaggia solo con l'Alta velocità".

Pubblicità

"Che senso ha chiedere il green pass per l'Alta velocità e non sulla metropolitana piena di gente?

Così Giorgia Meloni ad un'iniziativa elettorale a Trieste.

(La Sicilia)

Se ne è parlato anche su altri giornali

lo ha affermato la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, intervenuta giovedì 9 settembre a Pordenone per l’affollatissimo comizio elettorale di sostegno al candidato sindaco Alessandro Ciriani. (Il Messaggero Veneto)

Per quanto riguarda gli altri partiti, la maggior percentuale di favorevoli al certificato verde si rileva nel Partito democratico e in Forza Italia. In particolare, si considera d'accordo sull'utilizzo del green pass il 5 per cento degli elettori di Fratelli d'Italia mentre è contrario il 40 per cento. (Liberoquotidiano.it)

La differenza è che, con l’obbligo, la legge è chiara: se qualcosa dovesse andare male, lo Stato dovrebbe dare indennizzi mentre è molto meno chiara nel caso del Green pass”.“Inoltre – ha aggiunto -, ai fini del contenimento del contagio, ritengo che il Green pass non sia efficace, ma serva solo a indurre la vaccinazione”. (askanews)

Insulti a Meloni, candidato M5S si scusa - CosenzaChannel.it

Mario Socrate, il candidato M5S alle comunali di Busto Arsizio finito nella bufera per gli insulti rivolti alla leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, risponde con voce affranta quando viene contattato telefonicamente dall’Adnkronos per commentare la vicenda che lo ha visto protagonista nelle ultime ore. (Entilocali-online)

Ma il fatto che io non sia no vax, non significa che io sia cretina, perché giudico i provvedimenti per quello che sono, per l'approccio sensato che hanno. La mia priorità è combattere il Covid, non vendere i vaccini''. (Adnkronos)

Mario Socrate, il candidato M5S alle comunali di Busto Arsizio finito nella bufera per gli insulti rivolti alla leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, risponde con voce affranta quando viene contattato telefonicamente dall’Adnkronos per commentare la vicenda che lo ha visto protagonista nelle ultime ore. (Cosenza Channel)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr