Treni senza distanziamento, ordinanza del Governo: «No a convogli pieni, mascherine obbligatorie»

Treni senza distanziamento, ordinanza del Governo: «No a convogli pieni, mascherine obbligatorie»
Il Messaggero Il Messaggero (Interno)

«Si dà un messaggio sbagliato, l'Italia è accerchiata da Paesi in cui la curva sale e qui si dice stop al distanziamento - aggiunge D'Amato -.

Treni, D'Amato (Lazio): si dà messaggio sbagliato. «Mentre aumentano i contagi e le regioni con valore RT superiore a 1, siamo sicuri che è una buona idea eliminare distanziamento sui treni?

Divieto di cambiare posto e poi, ovviamente, autocertificazione e misurazione della temperatura prima di salire e mascherina sempre sul volto una volta a bordo.

Su altre testate

“Stupisce un po’, per non dire che sconcerta, la decisione assunta di porre fine al distanziamento sui treni. Tra i primi ad esprimere parere contrario sulla questione c’è stato Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore della Sanità e membro del Comitato tecnico scientifico. (Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo)

Restano immutate tutte le misure finora adottate per garantire la sicurezza di dipendenti e viaggiatori, come i rilievi, al momento della partenza, sulla temperatura corporea e le regole di profilassi richieste a bordo quali, ad esempio, l'obbligo di indossare la mascherina protettiva. (FS News)

"È giusto che sui treni restino in vigore le regole di sicurezza applicate finora. (San Marino Rtv)

Viene così ripristinato il distanziamento interpersonale di almeno un metro, caduto da ieri sui treni ad Alta Velocità che sono tornati a viaggiare a pieno carico. "È giusto che sui treni restino in vigore le regole di sicurezza applicate finora - spiega il ministro - Non possiamo permetterci di abbassare il livello di attenzione e cautela. (Ferrovie.info)

“È giusto che sui treni restino in vigore le regole di sicurezza applicate finora – ha spiegato il ministro Speranza – Non possiamo permetterci di abbassare il livello di attenzione e cautela. editato in: da. (QuiFinanza)

I nuovi casi si registrano soprattutto in Emilia Romagna (+56), Lombardia (+55) e Veneto (+46). Le uniche regioni senza nuovi contagi sono Valle d'Aosta e Basilicata, oltre al territorio della Provincia Autonoma di Trento. (Avvenire)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr