Partorisce in spiaggia, "Non sapevo di essere incinta". Il piccolo in terapia intensiva

Partorisce in spiaggia, Non sapevo di essere incinta. Il piccolo in terapia intensiva
RiminiToday RiminiToday (Interno)

Dopo alcuni minuti ha cominciato ad urlare, richiamando le attenzioni dei presenti e dei titolari dello stabilimento balneare.

Il fatto è avvenuto intorno alle 18 in uno stabilimento balneare di Cattolica.

La notizia riportata su altre testate

"Temevamo fosse morto", avrebbero riferito alcuni testimoni, e invece il piccolo ha emesso il suo primo vagito tranquillizzando i presenti. La donna, poi ricoverata col bimbo all'ospedale di Rimini, era in discrete condizioni di salute nonostante avesse perso molto sangue. (Tiscali Notizie)

«Temevamo fosse morto», avrebbero riferito alcuni testimoni, e invece il piccolo ha emesso il suo primo vagito tranquillizzando i presenti. Ha partorito il suo settimo figlio sulla spiaggia in Romagna, al bagno 5 di Cattolica: protagonista della vicenda, riportata dalla stampa locale, una turista austriaca di 45 anni. (Il Mattino di Padova)

La donna, poi ricoverata col bimbo all’ospedale di Rimini, era in discrete condizioni di salute nonostante avesse perso molto sangue. La donna, secondo la stampa locale, avrebbe detto che non sapeva di essere incinta visto che aveva un regolare ciclo mestruale. (Teleclubitalia.it)

Una turista partorisce in spiaggia aiutata dai bagnanti. MAMMA PARTORISCE IN MARE: IL FIGLIO E’ UN PICCOLO “MIRACOLO”- . Immediatamente le persone presenti si sono rese disponibili per aiutarla mentre dall’altoparlante i bagnini chiedevano se tra i presenti c’era un medico. (UniversoMamma)

La vicenda si è svolta ieri pomeriggio, nel pieno di una afosissima giornata di ferie per la numerosa famiglia. Madre e neonato sono stati trasportati in ospedale da un’ambulanza del 118 e attualmente stanno bene. (Virgilio Notizie)

Una turista austriaca di 45 anni si è ritrovata a dover partorire il suo settimo figlio su una spiaggia di Cattolica. Provvidenziale la presenza in spiaggia di un’infermiera che ha soccorso la donna, e fatto nascere il bambino. (Ticinonews.ch)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr