“Interruzione della bolletta elettrica se non cambi gestore”. Cosa c’è di vero

Investire sul web ECONOMIA

Il passaggio al mercato libero che avverrà a partire da gennaio 2024 sta dando vita a degli inganni.

Entro questa data, in particolare, i consumatori dovranno eseguire il passaggio al mercato libero.

Esso, peraltro, è volto a garantire la continuità relativa alla fornitura elettrica.

Molte persone si chiedono se, nel caso in cui non si effettui la scelta del gestore, si rischia l’interruzione della bolletta elettrica. (Investire sul web)

Su altri giornali

I clienti domestici avranno quindi tutto il tempo per scegliere il nuovo fornitore senza ricevere la sospensione della luce e del gas. Sarà il 1° gennaio 2024 la data in cui le famiglie e le microimprese dovranno passare al mercato libero per le bollette di luce e gas. (InvestireOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr