Superlega, Laporta: “Ceferin? Credo che si sbagli”

Superlega, Laporta: “Ceferin? Credo che si sbagli”
Calcio In Pillole SPORT

Barça, Real Madrid e Juventus infatti non intendono tirarsi indietro e il botta e risposta a distanza, tra le due parti, non accenna a placarsi.

Il ‘problema’ alla base di tutta la questione resta sempre l’adesione alla Superleague.

Come riportato da AS, Ceferin aveva definito i rispettivi dirigenti dei tre club “incompetenti“.

Laporta, presidente del Barcellona, non resta in silenzio e risponde alle dichiarazioni di qualche giorno fa rilasciate Ceferin. (Calcio In Pillole)

Su altri media

Il numero uno della Federcalcio europea è tornato poi ad attaccare l’idea del mondiale ogni due anni: “Semplicemente possiamo decidere di non partecipare. Intervistato dal Der Spiegel, il presidente della federazione europea ha lanciato una frecciata al patron del Real Madrid, e al sogno nel cassetto di quest’ultimo per il calciomercato. (Calcio e Finanza)

Siamo aperti al dialogo, ma non c’è nessuna giustificazione sportiva per accorciare l’intervallo tra due edizioni dei Mondiali» La CONMEBOL si è espressa duramente contro la proposta di disputare ogni due anni la Coppa del Mondo. (Milan News 24)

La CONMEBOL durissima: "Niente giustifica questa idea". vedi letture. In un primo momento sembrava che la CONMEBOL appoggiasse il progetto portato avanti da Arsene Wenger e dalla FIFA di far disputare la Coppa del Mondo ogni due anni. (TUTTO mercato WEB)

Dietrofront Conmebol: «No al Mondiale ogni due anni»

"E poi i Mondiali ogni due anni - continua la nota - complicherebbero i calendari delle altre competizioni internazionali. Attrae l'interesse di milioni di persone ed è l'apice di un processo di eliminazione che dura quattro anni". (Tutto Juve)

Infatti, il procuratore Jorge Mendes lo aveva proposto al Manchester City di Pep Guardiola. Il nuovo numero 10 del Barcellona Ansu Fati poteva essere un giocatore del Manchester City. (Calcio In Pillole)

Per la CONMEBOL, tuttavia, si tratta di un dietrofront rispetto a quanto sostenuto dalla stessa nel 2018. Invece di avere la Uefa Nations League in mezzo possiamo andare avanti ogni due anni e avere una Coppa del Mondo che andrebbe a vantaggio tutti” (Calcio e Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr