Piante d’appartamento: come averle rigogliose e in buona salute anche con i termosifoni accesi

Piante d’appartamento: come averle rigogliose e in buona salute anche con i termosifoni accesi
greenMe.it ESTERI

Ma ci sono anche altri esseri viventi che possono risentire negativamente dell’aria secca dei caloriferi: le nostre piante d’appartamento.

(Leggi anche: Le più belle piante d’appartamento che ci terranno compagnia durante l’inverno). In secondo luogo, è bene allontanare la pianta dalla fonte di calore, che contribuisce a peggiorarne la salute.

Cosa possiamo fare per salvare le nostre piante d’appartamento senza rinunciare al calore dei termosifoni?

Ecco qualche consiglio per tenere in buona salute le piante di casa, anche quando accendiamo i termosifoni. (greenMe.it)

Su altre testate

Sale e riso. Forse non tutti lo sanno, ma sia il sale, sia il riso sono metodi a costo zero che permettono di ridurre l’umidità in casa Per questo motivo abbiamo svelato che per asciugare velocemente i panni stesi in casa bastano 7 semplici ma geniali trucchetti della nonna. (Proiezioni di Borsa)

Come eliminare la condensa e l'umidità dalle finestre (e prevenirle)

Abri bene le tende. Abrire bene le tende e le persiane permetterà all'aria di circolare attraverso le finestre e potrà prevenire umidità e condensa. Autore: Redazione. Durante l'inverno il freddo dell'esterno contrasta con l'ambiente caldo della nostra casa e l'eccesso di umidità e condensa sulle nostre finestre può essere un vero grattacapo. (idealista.it/news)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr