False vaccinazioni all’hub di Palermo, arrestata un’infermiera

Sardegna Reporter INTERNO

La donna, che lavora come infermiera anche presso il Reparto malattie infettive dell’A.R.N.A.S.

I poliziotti della Digos hanno eseguito, su delega della locale Procura della Repubblica, un’ordinanza applicativa della misura degli arresti domiciliari, emessa dal GIP di Palermo nei confronti di una infermiera dell’hub vaccinale “Fiera del Mediterraneo”, che si sarebbe resa responsabile di falso ideologico e peculato. (Sardegna Reporter)

Ne parlano anche altri giornali

L’indagata avrebbe, poi, effettuato due false vaccinazioni in favore di una coppia di coniugi – indagati per concorso in peculato e falso ideologico -, seguendo la medesima modalità operativa adottata dalla collega: lo sversamento della dose vaccinale in un quadrato di garza ed una finta iniezione, praticata sul braccio dell’utente. (RagusaNews)

Un'altra infermiera è stata arrestata a Palermo con l'accusa di falso ideologico e peculato. A cura di Gabriella Mazzeo. Pima avrebbe finto di aver ricevuto la terza dose di vaccino anti Covid e poi avrebbe simulato la vaccinazione di due coniugi no-vax. (Fanpage.it)

L’annuncio dell’Ordine professionale: “Saremo inflessibili”. Sullo scandalo delle false vaccinazioni all’hub della Fiera del mediterraneo di Palermo garantisce la massima inflessibilità e la stessa linea adottata con la precedente collega. (BlogSicilia.it)

Palermo: finte vaccinazioni, infermiera arrestata. Scoperta comunità no vax

La Digos di Palermo ha eseguito questa mattina un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un'infermiera quarantenne residente nella provincia di Palermo accusata di aver finto di vaccinare contro il Covid alcune persone all'hub della fiera del Mediterraneo. (Il Messaggero)

Tra le sopracitate proposte, spunta anche quella probabilmente più suggestiva, vale a dire quella che lo vedrebbe tornare al Tottenham. A fare il punto è il Times che spiega come, sul tavolo del centrocampista classe 1992, siano arrivate tre proposte dalla Premier League per tornare finalmente a giocare. (Calcio In Pillole)

La Digos ha arrestato un'infermiera di 58 anni, che durante il turno di servizio avrebbe simulato di somministrare il siero anti Covid a una coppia di coniugi no vax (ora indagata per concorso in falso e peculato). (Quotidiano.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr