afghanistan da tutelare difendendo i valori umani

afghanistan da tutelare difendendo i valori umani
il mattino di Padova ESTERI

2 Articoli rimanenti Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito 1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi Attiva Ora Sei già abbonato?

Si torna a parlare, nel summit voluto da Mario Draghi che si terrà domani, dell’Afghanistan e del mondo dopo il precipitoso abbandono di Kabul e dell’intero paese nelle mani dei Taliban.

Non si tratta di voler “esportare la democrazia” a tutti i costi, anche là dove sembra non possa attecchire

Che hanno entrambi legittimità e giustificazione, ferma restando solo l’esigenza di non confondere gli uni con gli altri. (il mattino di Padova)

La notizia riportata su altri media

Imminente una catastrofe umanitaria. Affrontare la gravissima situazione umanitaria in Afghanistan “è interesse primario dell’Ue”, aveva indicato ieri Josep Borrell, Alto rappresentante dell’Unione per la politica estera, che aveva parlato di almeno un milione di bambini che rischiano di morire di freddo e fame, a meno che non ricevano l'assistenza adeguata. (Vatican News)

È fondamentale integrare con la fornitura di ciò che possiamo chiamare 'aiuto umanitario plus' a sostegno diretto della popolazione" "Secondo il Norwegian Refugee Council, almeno 1 milione di bambini rischiano di morire di freddo e fame questo inverno, a meno che non ottengano l'assistenza adeguata. (Yahoo Finanza)

E la base Nato, costruita per contenere 5mila persone, ne ha ospitate fino a 18 mila”. Sabato 9 ottobre, in occasione del master Diplomatic Economic and Strategic Perspectives in Global Scenarios, diretto dal Professore Marco Bacini per la School of Management dell’Università LUM, a parlare agli studenti è stato S.E. (LaVoceDiAsti.it)

Afghanistan, diplomazia al lavoro. A rischio un milione di bambini

L'ennesimo tentativo da parte degli studenti coranici, al potere in Afghanistan da ormai due mesi, di interrompere l'isolamento diplomatico e, di conseguenza, ottenere gli aiuti necessari per evitare una catastrofe umanitaria. (Euronews Italiano)

Lo ha detto l'Alto rappresentante per la politica estera Ue, Josep Borrell, a margine della videoconferenza informale dei ministri dello Sviluppo. Fornito da Rai News Talebano, Kabul, Afghanistan (AP Photo/Felipe Dana). (Notizie - MSN Italia)

Non vogliamo interferire con gli affari interni di nessun Paese, e ci aspettiamo che gli altri Paesi non interferiscano con i nostri". "L'Afghanistan ha inviato il messaggio" di voler instaurare "relazioni positive con il mondo interno. (RagusaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr