Vaccini, sospese anche le somministrazioni in seconda dose di AstraZeneca per under 60

Trapanioggi.it SALUTE

In particolare:. - ha adottato misure di sicurezza adeguate ai rischi;. - conserva i tuoi Dati Personali su server

2016/679 e della normativa nazionale in materia di protezione dei dati personali (di seguito “Normativa Privacy”).

Team Italia srl è il responsabile del trattamento dei Dati personali ai sensi della legge applicabile.

Team Italia srl tratterà i tuoi Dati Personali nel rispetto del Regolamento UE n. (Trapanioggi.it)

Ne parlano anche altri media

Alla luce della circolare ministeriale trasmessa alle Regioni, in Sicilia l’iniziativa “Open Day”, che si aggiunge alla normale programmazione vaccinale, è riservata alla popolazione di età pari o superiore a 60’anni. (Scrivo Libero)

AstraZeneca. “Il Cts ha raccomandato per le prime dosi di vaccinazioni di riservare le dosi di AstraZeneca per coloro che abbiano un’età uguale o superiore a 60 anni. Stop al vaccino AstraZeneca per chi ha meno di 60 anni. (Cosenza Channel)

Lo dichiara l’assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco dopo lo stop, annunciato nella conferenza stampa dal Commissario straordinario per l’emergenza Covid, alle seconde dosi di Astrazeneca per gli under 60 Sono circa 37mila le seconde dosi di Astrazeneca programmate per le prossime settimane ai cittadini under 60: a loro verrà somministrato Pfizer o Moderna secondo le indicazioni nazionali. (BarlettaLive)

Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter I richiami delle persone di età inferiore vaccinate in prima dose con verranno invece effettuate con un altro siero. (MBnews)

Ma cambia il resto: gli over 60 che attendono la seconda dose riceveranno tutti AstraZeneca, mentre chi degli under 60 ha già ricevuto il vaccino “made in UK” avrà per richiamo Pfizer o Moderna che si distinguono per avere una incidenza nettamente inferiore di eventi avversi legati a trombosi. (SulPanaro)

Ci scusiamo in anticipo per l’eventuale disagio ma tutte le nostre strutture stanno lavorando per garantire la qualità e la sicurezza del servizio” I cittadini under 60 anni riceveranno esclusivamente un vaccino a mrna (Pfizer-Bionthec o Moderna), anche coloro che avessero ricevuto la prima somministrazione di Astrazeneca (Radio Colonna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr