Lockdown generale dal 25 febbraio Italia travolta dalla variante inglese | drammatica accelerazione | ci chiudono

Lockdown generale dal 25 febbraio Italia travolta dalla variante inglese | drammatica accelerazione | ci chiudono
Zazoom Blog INTERNO

Considerata la maggiore velocità di trasmissione della mutazione in questione, il governo e gli esperti stanno valutando insieme alle Regioni la possibilità di istituire una zona arancione in tutta Italia.

Italia travolta dalla variante inglese: drammatica accelerazione, ci chiudono (Di sabato 20 febbraio 2021) Sta prendendo sempre più piede l'ipotesi di un Lockdown generale, come quello della scorsa primavera. (Zazoom Blog)

Se ne è parlato anche su altri giornali

6 Il 25 febbraio scadrà il divieto di spostamento tra le Regioni e il governo dovrà decidere se prorogarlo o meno . Il messaggio che arriva dalle Regioni è già esplicito: modificare il sistema di divisione per fasce. (Calciomercato.com)

La sudafricana (che mette in difficoltà il vaccino) per ora è circoscritta in provincia di Bolzano, la brasiliana in Umbria. «La variante inglese sta correndo a una velocità superiore del 39 per cento rispetto alla versione originale di Sars-CoV-2» spiega l’ultima indagine del Ministero della Salute. (Quotidiano di Puglia)

C’è anche chi ipotizza, proprio come accaduto durante il periodo natalizio, il passaggio di tutta Italia in zona Rossa in occasione dei giorni festivi e prefestivi, quindi durante il fine settimana Per contenere la diffusione delle varianti e per evitare un nuovo lockdown si ipotizza una soluzione intermedia, ossia il passaggio di tutte le Regioni in zona Arancione. (News Mondo)

Verso un lockdown leggero: il governo pronto a rivedere il sistema a colori

Un’Italia in arancione “scuro” oppure con un lockdown alleggerito. Zona arancione “scuro” o lockdown modello Natale? (Positanonews)

L’adozione della zona arancione integrale aiuterebbe a contrastare i focolai di varianti Covid: “Ci aspettiamo un aumento dei casi Covid dovuto alla variante inglese – ha dichiarato Gianni Rezza, direttore generale della Prevenzione del Ministero della Salute –. (Cuneo24)

Non è il lockdown generale proposto dal professor Walter Ricciardi, ma una formula più leggera che, comunque, avrebbe una durata al massimo di tre settimane. La sudafricana (che mette in difficoltà il vaccino) per ora è più circoscritta a Bolzano, la brasiliana in Umbria. (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr