Matrix 4: svelata un'inaspettata connessione con Venom 2. E vi farà letteralmente volare

Best Movie CULTURA E SPETTACOLO

Diretto da Andy Serkis su una sceneggiatura firmata da Kelly Marcel, Venom: La furia di Carnage è stato anticipato al primo ottobre solo in America, mentre in Italia bisognerà aspettare il prossimo 14 ottobre.

Ad interpretarlo troviamo Woody Harrelson, che torna dopo una breve apparizione nel primo capitolo, questa volta torna nel ruolo del villain principale.

Arrivano curiose novità da Venom: La furia di Carnage, sequel del film con protagonista Tom Hardy, targato Sony Pictures e diretto da Andy Serkis. (Best Movie)

Ne parlano anche altri media

Lo sceneggiatore ha prima di tutto parlato della collaborazione con. Ha poi parlato del motivo per cui il film sia così corto:. Abbiamo deciso di rendere la storia concisa e trasportare il pubblico come se fosse sulle montagne russe. (BadTaste.it)

E questo per non parlare della pessima sequenza d È probabile che nessuno con un minimo di confidenza con il personaggio di Venom indovinerebbe che è lui a pronunciare questa frase, in uno dei momenti più bassi di un film che fa di tutto per battere sé stesso in una gara di scavo oltre il fondo del barile già bucato dal primo. (BadTaste.it)

Il film ha già debuttato negli Stati Uniti all’inizio di questo mese, ottenendo sin da subito diverse recensioni positive Sony Pictures ha rilasciato in rete due clip in italiano e ill film arriverà nelle sale italiane il prossimo 14 ottobre e sarà il seguito di Venom, uscito al cinema nel 2018 e diretto da Ruben Fleischer. (Tuttosport)

E allora, nonostante i compromessi e gli scivoloni, e nonostante la regia di Serkis deluda un po' (un po' tanto): sempre viva Venom, e la sua voglia di essere un film sgangherato, perfino cretino, tanto liberatorio Però ci sono pur sempre Eddie e Venom, e i loro battibecchi. (ComingSoon.it)

Venom: La Furia di Carnage parte dalle stesse, identiche basi del predecessore, tanto che senza troppi complimenti decide di riprendere la storia proprio da quella sequenza mid-credits che tanto esaltò i fan del primo film. (Tom's Hardware Italia)

Se mia nonna fosse ancora viva e avesse visto Venom – La furia di Carnage, mi direbbe: «Antonio, questo film è veramente sgangherato». Il problema con Venom – La furia di Carnage, che è un film rumoroso e piuttosto mediocre oltre che ingarbugliato, è che non ha un’idea portante. (Fumettologica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr