Locatelli a vertice governo-enti locali: Uso preferenziale Astrazeneca per over 60

Locatelli a vertice governo-enti locali: Uso preferenziale Astrazeneca per over 60
LaPresse INTERNO

Secondo quanto apprende LaPresse, lo ha detto il coordinatore del Cts, Franco Locatelli, prendendo la parola all’incontro tra governo, Regioni, Anci e Upi in corso questa sera.

(LaPresse) – In base all’analisi dei dati sulla mortalità, che colpisce soprattutto vittime nella fascia di età anziana, l’ipotesi è quella di “raccomandare l’uso preferenziale” dei vaccini Astrazeneca per i cittadini “oltre i 60 anni”. (LaPresse)

Su altri giornali

Il coordinatore del Cts ha parlato durante il vertice Governo-Enti Locali. In base all’analisi dei dati sulla mortalità, che colpisce soprattutto vittime nella fascia di età anziana, l’ipotesi è quella di “raccomandare l’uso preferenziale” dei vaccini Astrazeneca per i cittadini “oltre i 60 anni”. (LaPresse)

È l’esito delle analisi condotte dalla Agenzia europea per i medicinali che ha terminato gli studi sul vaccino prodotto dalla casa anglo-svedese degli eventi rari di trombosi cerebrale. “Le rare trombosi dovrebbero essere elencate come effetti collaterali molto rari del vaccino Vaxzevria di AstraZeneca” ha stabilito il Prac. (L'HuffPost)

(LaPresse) – “Nel corso dell’incontro avuto ieri con il ministro della Salute – ha sottolineato Fontana – insieme con gli altri presidenti di Regione, abbiamo chiesto di avere al più presto delle indicazioni su come riorganizzare il prosieguo della campagna vaccinale alla luce delle nuove indicazioni sull’utilizzo del vaccino AstraZeneca, di cui Ema ha comunque ribadito la sicurezza. (LaPresse)

L'Ema non cambia le indicazioni per AstraZeneca

7 Aprile 2021 11:57. Il governo Draghi pensa ad uno stop del vaccino AstraZeneca per gli under 65: da valutare il problema di chi ha già ricevuto la prima dose. Il governo valuta lo stop al vaccino AstraZeneca per le persone d’età inferiore ai 65 anni. (Stretto web)

Roma, 7 apr. (LaPresse)

L'Ema, come la stessa azienda produttrice, continuerà nella sua opera di sorveglianza. Allo stato attuale l'Italia sta seguendo proprio le indicazioni dell'ente europeo, somministrando il vaccino AstraZeneca senza alcuna limitazione di età (Toscana Media News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr