Ammiraglio libico attacca le Ong: provino le accuse di spari sui barconi

Il portavoce della Marina libica, l'ammiraglio Ayob Amr Ghasem, ha sfidato l'ong tedesca Jugend Rettet a produrre prove 'incontrovertibili' delle accuse – a suo avviso illogiche – che la Guardia costiera libica avrebbe sparato su barconi di migranti. Fonte: Imola Oggi Imola Oggi
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....