Stazione di Mantova, sottopasso pedonale fino al lago: «Serviranno altri 4 o 5 milioni»

La Gazzetta di Mantova ECONOMIA

In base a quanto si apprende le Ferrovie avrebbero intenzione di mettere a bilancio il prolungamento del sottopasso che verrà realizzato in viale Pitentino non appena partirà il cantiere del primo lotto.

Ovviamente contestualmente ai lavori per il sottopasso rifaremo anche l’asfalto di viale Pitentino».

E il secondo lotto?

«In autunno – risponde Palazzi – lavoreremo anche per portarci avanti con la ricerca dei fondi del secondo lotto che già avevamo immaginato con Rfi, ossia il prolungamento dello stesso sottopasso ciclopedonale fino al lago, sulla sponda Zanzara per capirci. (La Gazzetta di Mantova)

Ne parlano anche altri giornali

In tutta la Lombardia continua a diminuire il numero dei ricoverati. A fronte di 11.699 tamponi effettuati, sono 102 i nuovi positivi (0,8%). (La Gazzetta di Mantova)

Allo stesso tempo i richiami con il vaccino Moderna previsti dal 21 giugno al 30 giugno (circa 80mila) vengono spostati in avanti di una settimana. In media mobile a sette giorni la provincia di Mantova è intorno agli 11 casi contro i 19 della scorsa settimana. (La Gazzetta di Mantova)

Il tampone è stato sequenziato e dopo alcuni giorni ha evidenziato la variante Delta. Alimentati dalla contagiosa variante Delta (ex indiana) con una trasmissibilità superiore del 60% rispetto a quelle precedenti. (La Gazzetta di Mantova)

L’inizio dei lavori di asfaltatura della tangenziale ha provocato, come prevedibile, rallentamenti e code. Poco prima della chiusura, attorno alle 7.30, tamponamento tra due auto in tangenziale a San Giorgio con tre persone dai 23 ai 39 anni coinvolte: una è stata trasportata all’ospedale di Mantova non in gravi condizioni (La Gazzetta di Mantova)

Su una cosa siamo sicuri: che un domani, quando il Martelli verrà rifatto, resterà sempre dove è attualmente» I dirigenti del Mantova hanno esposto i piani per la prossima stagione agonista, la seconda consecutiva dell’Acm in serie C. (La Gazzetta di Mantova)

Il nuovo fine settimana di Bioblitz è stato un successo di presenze. Nella parte umida, invece, è stato possibile osservare anche le tartarughe che vivono nella torbiera, oltre a folaghe e altri uccelli acquatici (La Gazzetta di Mantova)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr