Pavia, farmacista di 77 anni trovata morta in casa: indagine per omicidio, fermato il nipote

Pavia, farmacista di 77 anni trovata morta in casa: indagine per omicidio, fermato il nipote
La Stampa INTERNO

È stato sottoposto a fermo, con l'accusa di omicidio, Andrea Cusaro, 26 anni di Landriano (Pavia), indagato per la morte di sua zia Gabriella Cusaro, 77 anni, farmacista, con la quale viveva insieme.

Andrea Cusaro è stato portato via verso le 13, per essere interrogato dal magistrato

Gabriella Cusaro è stata ritrovata priva di vita dagli operatori del 118: sul capo aveva 13 ferite prodotte da un'arma da taglio. (La Stampa)

Su altre testate

Una donna di 77 anni è stata trovata morta in casa con ferite alla testa. Ipotesi omicidio a Landriano, in provincia di Pavia. (Il Messaggero)

Più alta la condanna per lo zio, che, secondo la versione del nipote, era venuto da Napoli a Pavia per fargli visita. Il nipote lo ha difeso durante il processo: lo zio era entrato in quel negozio solo per comprare il pane. (La Provincia Pavese)

I militari stanno valutando la posizione del nipote della donna, un ragazzo di 26 anni che avrebbe problemi psichiatrici. Il personale del 118 è intervenuto poco dopo le 5, ma ha potuto solamente constatare il decesso della donna. (La Gazzetta di Mantova)

Dramma nella notte: anziana trovata morta in casa. L’orribile scoperta

Una donna di 77 anni è stata trovata morta in casa a Landriano, in provincia di Pavia, con lesioni alla testa. Sul caso indagano i carabinieri, l'ipotesi è che si tratti di omicidio (Adnkronos)

Intanto i cittadini del paesino dell’hinterland pavese, sconvolti, hanno organizzato nella giornata di oggi una veglia funebre per la povera signora E’ avvenuto in un paesino del nord Italia, il corpo è stato rinvenuto verso le 5 di questa mattina, come riferito dalle prime fonti dell’Ansa. (CheSuccede)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr