Covid, ancora 10 milioni di italiani non vaccinati: possibile l'obbligo per alcune categorie

Covid, ancora 10 milioni di italiani non vaccinati: possibile l'obbligo per alcune categorie
GeosNews SALUTE

L’obbligo vaccinale si avvicina, almeno per alcune categorie lavorative.

É questo l’orientamento che filtra da Roma: il governo nazionale infatti vede avvicinarsi il “traguardo” dell’80% di italiani vaccinati, ma prende atto che con ancora 10 milioni di italiani senza prima dose (alcuni no vax ma molti altri semplicemente indecisi) sarà necessario spingere sull’acceleratore per arrivare all’immunità di gregge. (GeosNews)

Se ne è parlato anche su altri media

La vaccinazione anti Covid-19 in relazione alla fascia dei 12-19enni è un fattore determinante, soprattutto in virtù della ripresa delle scuole in presenza. Non manca una focus relativo ai 12-19enni e alla copertura vaccinale raggiunta per queste fasce regione per regione. (Prima il Levante)

Molti italiani spaesati e preoccupati si affidano al web per trovare le terapie domiciliari anti Covid. Cortisonici, ozonoterapia, adenosina: ecco alcuni esempi di farmaci o terapie proposti come cure domiciliari, ma assolutamente da evitare – secondo gli studi scientifici – per non rischiare conseguenze gravi (Quotidiano.net)

Critica ai sindacati. “Cominciamo appena possibile – ha aggiunto la terza dose per le persone nelle residenze assistite, alle persone fragili e agli immunodepressi. (Il Caudino)

Covid, rapporto AIFA sulla sorveglianza dei vaccini: ecco le reazioni segnalate su oltre 76 mln di dosi. Allerta antivirale

Chiunque critichi le classi dirigenti che hanno guidato il paese verso la guerra, viene emarginato, recintato, visto con sospetto. Se dovesse crollare sui principi fondamentali, avremmo varcato il punto di non ritorno. (L'AntiDiplomatico)

Il richiamo però non è solo ai cittadini comuni: "Mi auguro che dalla parte della politica ci sia un'assunzione di responsabilità" ha concluso il sottosegretario alla Salute Prevedo un autunno di prosecuzione nel ritorno alla normalità e vedo nel Green Pass uno strumento per raggiungere questo obiettivo". (LaVoceDiGenova.it)

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha pubblicato l’ottavo Rapporto di Farmacovigilanza sui Vaccini COVID-19. Allarme Aifa per Parvulan. Intanto c'è l'allarme dell'Aifa per l'utilizzo di un antivirale al posto del vaccino (Tiscali Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr