Covid, calano i ricoverati in t. intensiva e nei reparti ordinari. I DATI

Covid, calano i ricoverati in t. intensiva e nei reparti ordinari. I DATI
Sky Tg24 INTERNO

In rianimazione si trovano 2.423 persone (-67 rispetto a ieri), mentre negli altri reparti ci sono 18.176 malati di Coronavirus (-219).

Sono 9.116 i nuovi contagi in Italia, secondo il bollettino del 4 maggio.

Sono stati effettuati 315.506 tamponi giornalieri e la percentuale di positivi è al 2,9%

(Sky Tg24 )

La notizia riportata su altre testate

Attualmente positivi: 413.889. Deceduti: 121.738 (+305). Dimessi/Guariti: 3.524.194 (+18.477). Ricoverati: 20.599 (-286) di cui in Terapia Intensiva: 2.423 (-67). Tamponi: 59.552.161 (+315.506). Totale casi: 4.059.821 (+9. (Firenze Viola)

Per quanto riguarda le Regioni, quella che registra il maggior incremento di casi è la Lombardia con 1.354 nuovi contagi, seguita dalla Campania con 1.331 e dalla Puglia con 1.028 nuovi casi I guariti invece sono 3.524.194 (+18.477) per un totale di 4.059.821 casi: questi i dati completi resi noti oggi nel bollettino sull’epidemia di Covid in Italia (La Gazzetta del Mezzogiorno)

La situazione e i nuovi contagi in Italia. Bollettino Covid Italia – Sono 10.585 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Resta stabile il numero delle vittime, oggi 24 con 1.052 guariti nelle ultime 24 ore. (Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo)

Covid. In consegna alle Regioni circa 2,5 milioni di vaccini

Attese poi domani circa 360mila dosi del vaccino Moderna raggiungeranno l’hub nazionale vaccini della Difesa, ubicato all’interno dell'aeroporto militare di Pratica di Mare. (Quotidiano Sanità)

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 155 nuovi casi; seguono Reggio Emilia (62), Modena (51), Rimini (47). LAZIO. Sono 803 i nuovi casi di positività al coronavirus accertati oggi nel Lazio, su oltre 15mila tamponi (+4. (Avvenire)

In generale, ci sono 8 contagi fra i bambini e ragazzi (3 tra 6-10 anni, 2 tra 11-13 anni e 3 tra 14-19 anni). Nelle fasce più mature troviamo invece 6 nuovi casi tra 60-69 anni, 1 tra 70-79 anni e 3 di 80 e più anni. (Ufficio Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr