;

Fiumicino, in aeroporto arriva check in facciale e via libera ai liquidi in valigia

Fiumicino, in aeroporto arriva check in facciale e via libera ai liquidi in valigia
Il Mattino Il Mattino (Economia)

Non servono più né carta d'imbarco, né documento.

Gli scali italiani sono un esempio per una volta positivo, ma se c'è un aeroporto che fa da apripista è Singapore.

Check-in automatizzato al chiosco, lo stesso per il bag drop (consegna bagagli), controllo passaporto, imbarco, tutto automatico, senza interazioni.

ROMA Il nostro viso varrà come carta d'imbarco e documento.

Partiamo dal riconoscimento facciale: non nel 2050, ma subito, entro la fine del mese, inizierà l'applicazione all'aeroporto di Fiumicino del sistema di controllo affidato totalmente alla biometria.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.