Sciopero trasporti Roma 11 ottobre, città in tilt tra manifestazioni e meteo

Sciopero trasporti Roma 11 ottobre, città in tilt tra manifestazioni e meteo
Repubblica Roma INTERNO

È stata un'azione dimostrativa che si è conclusa nel giro di una mezz'ora.

Al termine dei sit-in i manifestanti convergeranno tutti in piazza Santi Apostoli per la conclusione della giornata "di lotta"

Manifestazione Green Pass, assalito negli scontri giornalista e fotoreporter di Repubblica.

Cobas, Usb, Orsa e altre decine di sigle protestano contro "le politiche antipopolari che stanno assumendo Draghi e i suoi ministri", compresa l'obbligatorietà del Green Pass per accedere nei luoghi di lavoro. (Repubblica Roma)

Se ne è parlato anche su altri media

Alle 9 la partenza del corteo dal Terminal Traghetti in direzione via San Vincenzo, verso la sede di Confindustria. (GenovaToday)

L’Enac ha pubblicato l’elenco dei voli garantiti che le Società di Trasporto Aereo sono tenute a comunicare all’ente del volo prima dello sciopero. Sciopero generale oggi indetto dai Cobas e da altri sindacati di base per tutta la giornata: riguarda tutto il territorio nazionale sia per i lavoratori pubblici sia per quelli privati della durata di 24 ore. (Giornale di Sicilia)

Molte le scuole a Firenze che hanno aderito allo sciopero, al Da Vinci studenti in sciopero, presente anche un presidio della Gkn. Anche in Toscana lo sciopero generale nazionale indetto in maniera unitaria dal sindacalismo di base. (Corriere Fiorentino)

L’Italia si ferma: sciopero generale nazionale. A rischio trasporti, scuole e uffici pubblici

Si tratta di Giuliano Castellino e Roberto Fiore, il primo responsabile nazionale del gruppo, ed il secondo capo romano dello stesso gruppo. Michetti disse “Per ebrei pietà perché avevano banche”, e viene quindi condannato sia dai partiti di sinistra che dalla comunità ebraica (Il Sussidiario.net)

Così Bologna si prepara a scendere in piazza in questo giorno di sciopero generale proclamato da viarie sigle sindacali contro Draghi e il suo Governo . Che già prima dell'avvio contava un migliaio di presenze, alle quali via via si sono aggiunti manifestanti provenienti da fuori Bologna. (BolognaToday)

Potenziamento del trasporto pubblico, invertendo la privatizzazione/aziendalizzazione degli ultimi decenni. Disagi nelle città. (Il Primato Nazionale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr