Roma, trappola Inzaghi

Roma, trappola Inzaghi
LAROMA24 SPORT

Gara per la quale Fonseca rischia di perdere altri pezzi visto che andranno in campo tre diffidati: Veretout, Villar e Bruno Peres.

Uno è Zaniolo, tornato a lavora in campo da qualche giorno, «ma l’importante è che rientri bene nei tempi giusti»

(A. AUSTINI) - Una trappola che più pericolosa non si può.

Stasera la Roma deve difendere il terzo posto in classifica a casa del Benevento di Pippo Inzaghi, fratello di Simone che ieri ha di nuovo agganciato i giallorossi in classifica con la «sua» Lazio (LAROMA24)

Ne parlano anche altri giornali

Nell’attaccare la profondità è pericoloso, è in questi situazioni che dovremo essere concentrati al cento per cento e fare una buona partita a livello difensivo” Ma la Roma arriva a Benevento con l’emergenza talmente grande in diesa che alla fine bisogna mettere in preventivo davvero tutto. (ForzaRoma.info)

Nei momenti di emergenza, Fonseca ha deciso di arretrare Spinazzola nel ruolo di centrale di sinistra. – Nonostante i noti problemi che la Roma ha in difesa, Paulo Fonseca non rinuncerà alla solita gara all’attacco oggi contro il Benevento (Giallorossi.net)

Ieri il centrocampista, dopo la sessione di terapie mattutina, ha effettuato un provino ma non ce l’ha fatta. Un modo per non fargli perdere il ritmo partita e non svalutarlo, provando poi a venderlo nella sessione di gennaio. (Il Messaggero)

Fazio, da riserva a titolare: contro il Benevento il debutto stagionale in Serie A

Dopo gli infortuni di Ibanez e Cristante, Fonseca ha dovuto affrontare una vera e propria emergenza in difesa. Benevento-Roma, emergenza in difesa per Fonseca che però non cambia modulo e confida negli attaccanti. (RomaNews)

La Roma parte stamattina per la brevissima trasferta di campionato in programma stasera alle 20.45. La squadra giallorossa viaggia in treno: giocatori e staff si sono ritrovati questa mattina alla stazione Termini alle 11.10. (LAROMA24)

Fazio torna titolare per Benevento-Roma: ecco i numeri della sua stagione. Il dg Pinto non è però riuscito a cederlo, poichè Fazio ha detto no sia alla Sampdoria che al Parma (RomaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr