Slovacchia, al via un lockdown di due settimane. Le scuole restano aperte

Slovacchia, al via un lockdown di due settimane. Le scuole restano aperte
Per saperne di più:
La Tecnica della Scuola ESTERI

Saranno vietati spostamenti, durante il lockdown appena decretato, non ritenuti fondamentali, ovvero motivate da esigenze di salute, lavoro o studio.

L’esecutivo slovacco spera così di far assestare la curva dei contagi ad un livello gestibile e compatibile con lo stato attuale del sistema sanitario.

E’ stato di recente registrato un trend di contagi che ha preoccupato le istituzioni ed i dipartimenti per la salute locali. (La Tecnica della Scuola)

Se ne è parlato anche su altri media

Finora la coalizione di quattro partiti che governa il Paese non è riuscita a imporre misure decise contro il contagio "Siamo il peggior Paese del mondo per il numero di contagi rispetto alla popolazione. (Tiscali.it)

Lo ha reso noto il ministro dell'Economia Markiza Sulik, annunciando la decisione presa dal governo. Nonostante l'ondata di proteste contro le restrizioni che si è scatenata nel Paese nei giorni scorsi (Leggo.it)

Tra i Paesi più colpiti, in termini di contagi, ricoveri e decessi, c’è la Slovacchia che per contenere l’emergenza ha deciso ieri l’introduzione del lockdown generale. Leggi anche –> Alto Adige, stretta anti-Covid: comuni in zona rossa e discoteche chiuse. (ViaggiNews.com)

La Slovacchia chiude (quasi) tutto

Dopo la decisione del governo della scorsa settimana, da oggi sono in vigore norme più rigide per la vita di tutti i giorni delle persone in Slovacchia. Misure molto più rigorose del cosiddetto “lockdown dei non vaccinati”, che entra in vigore in Slovacchia da oggi lunedì 22 novembre. (Buongiorno Slovacchia)

Il vice premier Richard Sulik, dopo una riunione di governo, ha annunciato che da domani e per due settimane la popolazione potrà uscire solo per andare al lavoro e per gli altri servizi essenziali. Oggi in Slovacchia sono stati registrati 10.315 contagi da Covid, un numero record, su una popolazione di 5,5 milioni di abitanti. (Adnkronos)

Nei Paesi Bassi pronte nuove misure. E anche il Paesi Bassi stanno valutando nuove misure di contenimento, nonostante le continue proteste Il 45,7% della popolazione è a oggi completamente vaccinata, uno dei tassi più bassi dell’Unione Europea. (RSI.ch Informazione)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr