Richieste triplicate nel 2021 per il reddito di cittadinanza nel Veneziano

Richieste triplicate nel 2021 per il reddito di cittadinanza nel Veneziano
La Nuova Venezia INTERNO

Triplicate da dicembre a marzo le richieste di reddito di cittadinanza nel Veneziano, segno che per ora la curva della crisi economica non conosce alcun rallentamento.

Calano invece del 31% le richieste di disoccupazione, segno di un mercato del lavoro fermo sia in uscita (con il blocco dei licenziamenti) ma anche in entrata.

Senza contare che la percentuale di Isee sotto i 9.350 euro, ovvero la soglia d’accesso al reddito di cittadinanza, è passata dal 42% al 53%, con una punta dell’82% tra gli Isee correnti

Per questo si attende ora un forte afflusso di richieste per il reddito di emergenza, che nella nuova edizione sarà accessibile anche a coloro che hanno concluso la disoccupazione tra luglio 2020 e febbraio 2021. (La Nuova Venezia)

Su altre fonti

L’Inps a caccia dei “furbetti” del reddito di cittadinanza. La direzione regionale Umbria dell’Istituto nazionale di previdenza sociale sta procedendo ad una revisione di tutti gli assegni di reddito o pensione di cittadinanza in pagamento nel territorio regionale. (TerniToday)

Come richiedere l’RdC. Richiedere il Reddito di cittadinanza è diventata un’opportunità diventata realtà a partire dal 6 marzo 2019. Per coloro che percepiscono il Reddito di cittadinanza o ne hanno fatto domanda, segnatevi queste due date: 15 e 27 aprile. (ROMA on line)

Oltre 430 mila euro indebitamente percepiti. Nell’attuale contesto di crisi economico-sociale, legato all’emergenza epidemiologica in corso, la Guardia di Finanza di Torino, in collaborazione con l’Inps, nell’ambito delle attività d’istituto finalizzate al controllo della spesa pubblica, ha scoperto e denunciato 105 persone detenute in istituti di pena o loro familiari, che hanno irregolarmente richiesto e percepito il Reddito di cittadinanza mediante l’omessa comunicazione all’Inps, entro il termine di 2 mesi dall’avvenuta carcerazione, dell’intervenuta variazione della composizione del nucleo familiare. (La Sentinella del Canavese)

Reddito di emergenza Inps 2021, a chi spetta: tutti i requisiti e dove presentare domanda

Quindi, ad esempio, una famiglia con due figli che paga un affitto di 800 euro, avrebbe come soglia reddituale di febbraio non 720 euro, ma 1.520 euro (720+800). Reddito di emergenza 2021: quali sono i requisiti. (Today.it)

5 ' di lettura. Per la prima volta l’Inps parla delle date di pagamento del reddito di emergenza 2021. Sì, il reddito di emergenza 2021 (Rem 2021) sarà riconosciuto dopo la domanda da presentare entro il 30 aprile 2021 (The Wam.net)

ACCEDI AL SERVIZIO SUL SITO INPS. I requisiti per accedere al beneficio:. Per ottenere il nuovo REm, Reddito di Emergenza, devono esserci tutti i seguenti requisiti:. • Valore del reddito familiare riferito alla mensilità di febbraio 2021 inferiore a una soglia pari all’ammontare del beneficio REm. (Gazzetta del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr