SCENARIO/ 'Vaccini e riaperture: ecco le carte di Draghi per superare l'emergenza'

SCENARIO/ 'Vaccini e riaperture: ecco le carte di Draghi per superare l'emergenza'
Il Sussidiario.net INTERNO

Il Premier di fatto cerca di mediare tra le diverse componenti della maggioranza e ci sta riuscendo bene

SALVINI INCONTRA DRAGHI/ Video "Entrambi vogliamo riaperture, ma mancano vaccini.". Draghi ha però detto di non avere una data…. Ma ha dato comunque un orizzonte.

Come insegnano i casi di Gran Bretagna e Israele, c’è uno stretto collegamento tra somministrazione dei vaccini e riapertura delle attività. (Il Sussidiario.net)

Su altri giornali

Voglio vedere le prossime settimane per parlare di riaperture, riaperture in sicurezza. Il premier Mario Draghi non ha indicato una data certa per l'inizio delle riaperture graduali delle attività economiche ma ha sottolineato che "c'è la volontà mia e del governo di vedere le prossime settimane come settimane di riaperture e non di chiusure”. (ParmaToday)

“Con che coscienza la gente salta le liste del vaccino contro il Covid sapendo che lascia esposto a rischio concreto di morte persone over 75 o persone fragili?”. Dipende dall’andamento dei contagi e dalle vaccinazioni” (LuccaInDiretta)

"Basta vaccinare chi è giovane, chi ha 35 anni e anche meno", ha detto per poi spiegare che ovviamente non si intende parlare del personale sanitario. Ogni giorno ha la sua croce, recita un adagio popolare, e per il premier Mario Draghi, oggi, le croci sono state più di una. (Italia Oggi)

DRAGHI E LE RIAPERTURE/ 'Sono meglio dei ristori, riacquistiamo il gusto del futuro'

Per il Recovery regia a P.Chigi e task force locali Draghi, recuperare credibilità, procedure snelle e spendere bene (di Silvia Gasparetto) Una regia “politica”, a Palazzo Chigi e con tutti i ministri interessati. (Travelnostop.com)

Tutti vorremmo accelerare i tempi delle riaperture, ma ieri abbiamo avuto 630 morti, è un bilancio di guerra. Nell'incontro di ieri si è parlato anche di riaperture, che le Regioni chiedono, anche se graduali e selettive. (ilGiornale.it)

E aggiunge che le riaperture ci saranno, ma nei tempi dettati dall’andamento dei contagi e della campagna vaccinale verso le classi più a rischio. A Matteo Salvini che spinge per le riaperture dice che Roberto Speranza alla Salute l’ha voluto lui, Draghi, e ne ha “molta stima”. (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr