Magrini (Aifa): "Se le dosi scarseggeranno, rivaluteremo limiti di età di Johnson&Johnson e AstraZeneca"

Magrini (Aifa): Se le dosi scarseggeranno, rivaluteremo limiti di età di Johnson&Johnson e AstraZeneca
L'HuffPost ECONOMIA

Viene poi citato Curevac, vaccino di prossima approvazione.

“Ma nei prossimi mesi avremo anche altre opzioni”, ha assicurato Magrini, “a fine maggio è attesa anche la registrazione del vaccino Curevac che usa la tecnologia dell’Rna messaggero, come Pfizer e Moderna, e che ha dati preliminari molto buoni”.

A dirlo è Nicola Magrini, direttore generale dell’Aifa - Agenzia italiana del farmaco, in un’intervista al quotidiano La Stampa. (L'HuffPost)

La notizia riportata su altri media

Lo afferma Nicola Magrini, direttore generale di Aifa, in un'intervista a La Stampa in cui sottolinea che per i due vaccini si sono registrati "casi rarissimi" di trombosi cerebrali "in donne con meno di 60 anni". (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

L'Aifa: "Se scarseggiano le dosi rivaluteremo i limiti di età sui vaccini"
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr