Tre uomini ed una maglia, ballottaggio per rimpiazzare Ribery

Tre uomini ed una maglia, ballottaggio per rimpiazzare Ribery
Viola News SPORT

Questione di equilibri ed anche di abitudine, l’ex Nizza ha ricoperto più volte il ruolo di spalla mobile durante la gestione Prandelli fornendo anche buone prestazioni.

Ad oggi il trequartista francese sembra essere in netto vantaggio sia sull’ex Genoa che sullo spagnolo.

Dopo l’espulsione rimediata contro il Genoa, Franck Ribery salterà lo scontro casalingo contro l’Atalanta.

Un’abilità nel palleggio la sua che può tornare utile al centrocampo gigliato, quest’ultimo con l’arduo compito di tenere per quanto possibile fluida e pulita la manovra

Come rivelato dal Corriere Fiorentino, per sostituirlo Iachini sta studiando tre soluzione alternative; Eysseric, Callejon o Kouame. (Viola News)

Ne parlano anche altre fonti

Domenica mattina Commisso dovrebbe infatti atterrare in Italia per poi assistere sugli spalti del Franchi al match contro l’Atalanta. Importante indiscrezione rivelata durante il Pentasport di Radio Bruno, Rocco Commisso sta per tornare a Firenze. (Viola News)

E’ incredibile come con gli stessi personaggi abbiamo avuto picchi molto alti e momenti bassi in situazioni diverse” Il noto giornalista di Sky, Marco Bucciantini è intervenuto a Radio Bruno parlando di Dusan Vlahovic: “E’ stato lanciato in un finale di stagione dove dovevamo salvarci, poi è cresciuto e quest’anno è stato da Prandelli (fiorentinanews.com)

Ascolti i tormenti di Ribery, le lamentele di chi non gioca, provi a tenere Vlahovic lontano dalle voci di mercato, lo tranquillizzi” Questione di poco tempo e il numero uno viola tornerà ad occuparsi in prima persona della vicende della propria società calcistica. (fiorentinanews.com)

Serie A sempre più ‘made in Usa’. Dopo Commisso anche l’Inter può diventare americana

Questo è il tempo della consapevolezza, e la classifica della Fiorentina, pur con un piccolo margine di vantaggio sulla zona retrocessione, è tutt’altro che tranquilla. C’è bisogno di lei, presidente, perché solo lei può tirare fuori la squadra da questa situazione difficile e complicata. (Fiorentina.it)

Lo vedo malissimo, non c’entra nulla con la città. E’ un personaggio alla Iachini, va bene quando c’è da fare il ‘picchia per noi…’, ma qui c’è da allenare prima la città, prima che ancora la squadra. (fiorentinanews.com)

Sta prendendo forma, infatti, l’opzione di una SPAC (Special Purpose Acquisition Company) che sta ultimando la raccolta di circa un miliardo di dollari, negli Stati Uniti, per essere poi quotata a Wall Street. (Fiorentina.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr