McLaren vende la collezione Heritage per finanziare la ibrida Artura

Tom's Hardware Italia ECONOMIA

Per finanziare lo sviluppo di McLaren Artura, la società con sede a Woking ha venduto un certo numero di auto della sua collezione storica, come riporta Automotive News. L'acquirente delle auto è la società Mumtalakat Holding del Bahrain, che detiene una partecipazione del 60% nella McLaren. Secondo quanto riportato in rete, McLaren aveva bisogno di finanziamenti in seguito alle modifiche tecniche apportate ad Artura; problemi che hanno innescato ritardi nelle consegne in un momento molto delicato per l'azienda. (Tom's Hardware Italia)

Ne parlano anche altre testate

Alla base della triste “mossa” di Mclaren ci sarebbe una profonda crisi finanziaria ed economica, ormai all’attenzione da più di qualche anno. La nuova Supercar elettrificata sta richiedendo più effort del previsto e la situazione non è per nulla rosea. (ilGiornale.it)

La delicatezza della situazione finanziaria di McLaren traspare da una dichiarazione diramata durante il report sugli utili del terzo trimestre, nella quale si dice che McLaren “è in trattative attive con tutti gli azionisti in merito a una ricapitalizzazione del gruppo". (AlVolante)

Il passato di McLaren in soccorso della casa automobilistica di Woking. (FormulaPassion.it)

Il valore di mercato delle Vespe da restaurare è poi in costante ascesa”, spiega Denys Maiorino. Un altro di motivi del successo quasi immediato di Epoca Motors è stata senz’altro l’attenzione alla comunicazione che un manager musicale come Denys Maiorino da sempre ha. (Sardegna Reporter)

Si è svolta quest’oggi a Roma, presso l’Holiday Inn – Eur Parco Dei Medici, la riunione delle Società partecipanti al Campionato di Serie D 2022/2023 della Lega Nazionale Dilettanti. (seriea24.it: Notizie dallo Sport Italiano – INVIACI I TUOI COMUNICATI STAMPA)

Durante il report sugli utili del terzo trimestre, i vertici della Casa britannica hanno detto di essere “in trattative attive con tutti gli azionisti in merito a una ricapitalizzazione del gruppo". Ne sa qualcosa la McLaren che sta vendendo una parte della sua collezione di modelli d'epoca in cambio di una liquidità necessaria a stabilizzare il bilancio e a sistemare i difetti di gioventù della Artura. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr