In tv il docu-film che celebra il Sommo Poeta 'Gli occhi di Dante'

RavennaToday CULTURA E SPETTACOLO

Dante vuole vedere tutto, conoscere ogni cosa, trasformarsi addirittura perché solo così, sono parole sue,un artista può disegnare e raccontare il mondo.

Il film racconta gli ultimi vent’anni di Dante dall’esilio alla morte: gli anni della creazione di un poema ancora oggi unico al mondo.

E’ come se a noi fosse concesso di entrare dentro a una realtà virtuale, ma entrarci davvero

Venerdi 17 settembre alle ore 21.15 Rai5 trasmetterà “Gli occhi di Dante-Visioni dalla Divina Commedia”, un docufilm di un’ora , un viaggio dentro l’universo visivo della Divina Commedia. (RavennaToday)

Ne parlano anche altri giornali

La selva è realizzata dall’architetta Filena Di Tommaso (Pervinca). Qui verranno realizzati interventi di video mapping da parte di Proforma per connotare in maniera coinvolgente la facciata del Duomo (SulPanaro)

Valore nominale, monogramma RF della Repubblica francese e il nome della serie (L’art de la plume) completano il tutto. Joaquin Jimenez, incisore generale della Monnaie, ha dichiarato: “Riuscire a celebrare degnamente Dante è stato qualcosa di incredibile! (CN Cronaca Numismatica)

La Commedia non sarebbe la Commedia senza cambiamenti climatici, ci dicono gli esperti a convegno, non illustri letterati ma la scrittrice Andrea Marcolongo, un glaciologo e un ex ministro dell’Ambiente Parigi val bene una messinscena. (Tempi.it)

La cena sarà al prezzo calmierato di 15 euro bevande comprese, con primo piatto la zuppa che ha reso famosa la sagra paesana, ed a seguire uno spettacolo di improvvisazione teatrale e poetica basato sull’opera di Dante con interpreti di eccezione quali Francesco Burroni e Mauro Chechi, supportati dal noto cantastorie lucchese Gildo dei Fantardi. (LuccaInDiretta)

Venite a scoprirlo insieme a noi a partire dal 21 settembre, alle 17 presso la biblioteca Jacobilli. Poteva la biblioteca Jacobilli, centro secolare della cultura folignate, sottrarsi alle celebrazioni di quest’anno? (Rgunotizie.it)

Tutto sfocia in un’armonia universale in cui il suono diventa creatore del mondo, vibrazione cosmica universale di specchiata bellezza. (Montalto Uffugo Online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr