La bolletta è da 4mila euro (triplicata): «Metto la pizza a 10 euro o chiudo?». Poi spiega tutto

leggo.it ECONOMIA

Un esborso di oltre 4mila euro, «il 300% in più» rispetto alla bolletta dello stesso mese del 2021, che si era fermata a 1350 euro.

«Non venderò la pizza a 10 euro, non sono mica Flavio Briatore.

«Quando le spese diventano insostenibili, mettere una pizza margherita a 10 euro e passare da ladro o chiudere l'attività?».

Sono bastati dei semplici calcoli per capire che vendere una margherita a 5-6 euro non conviene più

Una provocazione, come spiega oggi all'ANSA, ma il concetto resta: con questi rincari è durissima andare avanti. (leggo.it)

Ne parlano anche altre testate

Prezzi dell’energia alle stelle e le attività soffrono. Il caso della storica attività di Roncadello è solo uno dei tanti in Italia. È la provocazione scelta dal ristorante pizzeria Funky Gallo di Roncadello, piccola frazione di Casalmaggiore, al confine tra le province di Cremona e di Mantova. (ilGiornale.it)

Il noto marchio di wurstel ritirato | Foto. E conclude: "Se io oggi mettessi una margherita a 8-9 euro, probabilmente pareggerei tutte le spese 17 agosto 2022 a. a. a. "Quando le spese diventano insostenibili, mettere una pizza margherita a 10 euro e passare da ladro o chiudere l'attività? (Liberoquotidiano.it)

«La stessa bolletta lo scorso anno, per lo stesso periodo - afferma - era di 1.350 euro, un rincaro del 300%» «Quando le spese diventano insostenibili» scrive l’uomo su un biglietto a fianco della fotocopia della bolletta. (Gazzetta di Parma)

Aggiungo che a giugno di quest'anno, dunque un mese prima, eravamo arrivati a 2.200 euro, e già la cifra mi sembrava alta Domenica ha esposto fuori dal suo locale la bolletta della luce di luglio, 4.058,09 euro, tre volte quello che il suo locale pagava un anno fa. (ilGiornale.it)

Minacciate le contrade Favarotta, Khamma e Perimetrale. Myrta Merlino in un post ha scritto: "E' doloso". (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr