Von der Leyen senza sedia da Erdogan, lo sdegno dell'Ue - FOTO

Von der Leyen senza sedia da Erdogan, lo sdegno dell'Ue - FOTO
Approfondimenti:
Gazzetta del Sud INTERNO

«Ehm», è stata la reazione muta ma indignata di von der Leyen che con un cenno ha voluto chiedere spiegazioni e ricevere indicazioni su dove accomodarsi.

Qualcuno dovrebbe vergognarsi a causa della mancanza di un posto adeguato per Ursula von der. Leyen nel palazzo di Erdogan.

«La presidente von der Leyen lasciata senza sedia da Erdogan se ne sarebbe dovuta andare, vendicando così anche le donne turche, i cui diritti sono oggi sotto attacco

Il gesto è stato un motivo in più che ha portato von der Leyen, nel suo colloquio con il capo di Stato turco, a insistere sulla Convenzione di Istanbul e sul rispetto dei diritti umani, in primis delle donne. (Gazzetta del Sud)

Ne parlano anche altre fonti

Ma quell’immagine rivela molto di più. Quell’immagine di Ursula Von Der Leyen in piedi, vista da dietro che osserva i due signori seduti alle sedie del potere riconosciuto, è scandalosa ed emblematica. (L'HuffPost)

La trappola delle poltrone ha mostrato una spaccatura tra il Consiglio europeo e la Commissione. Ansa | Il presidente del Consiglio europeo Charles Michel, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan e la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen. (Open)

"Ci sono accuse ingiuste nei confronti della Turchia", che durante la visita del presidente del Consiglio europeo e della presidente della Commissione europea ha invece "rispettato il protocollo" e "accolto le richieste" degli europei in tal senso. (Adnkronos)

Il video del sofa-gate di Ankara: niente sedia d'onore per Von der Leyen, machismo protocollare da Erdogan

Paradossalmente credo che "Damiano er Faina", svelando il peggio della cultura che sta dietro il catcalling, contribuisca in maniera efficacissima alla condanna del fenomeno, molto più che con le sue scuse La polemica divampa e Damiano Coccia, come di regola in questi casi, finisce col chiedere scusa dicendo che non voleva offendere nessuno. (Yahoo Notizie)

Tutti i Paesi devono lavorare insieme per migliorare la sicurezza sanitaria globale. (Adnkronos) - "Il mondo deve prepararsi a proteggere l'umanità dalle pandemie future. (LiberoQuotidiano.it)

Proprio von der Leyen a nome delle capitali – turbate dall’evento - ha sottolineato che il ritiro di Erdogan dalla Convenzione di Istanbul contro la violenza sulle donne e la violenza domestica “è un segnale sbagliato” Superato il picchetto d’onore e varcato l’ingresso del nuovo sontuoso palazzo presidenziale di Ankara, Erdogan accoglie gli ospiti nel salone riccamente decorato dedicato alle foto di rito. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr