Gli argomenti sul tavolo del colloquio di Mattarella con Merkel e Steinmeier a Berlino

Gli argomenti sul tavolo del colloquio di Mattarella con Merkel e Steinmeier a Berlino
EOS Sistemi avanzati scrl INTERNO

Dopo la cerimonia Steinmeier ospiterà al Castello di Bellevue il pranzo ufficiale a cui prenderanno parte anche i sindaci dei comuni premiati.

Poi nel pomeriggio, prima di ripartire per Roma, Mattarella sarà accompagnato a visitare il Museo di Pergamo e il Neues Museum

E la visita del capo dello Stato, che comincia domani a Berlino, prosegue proprio sulla linea di coesione e solidarietà.

Ma solido e costante è stato anche il confronto del caso dello Stato con la cancelliera Angela Merkel (EOS Sistemi avanzati scrl)

Su altre testate

Il luogo di lavoro deve essere il posto da cui si torna 4 ‘riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto’. (askanews)

Le tragedie a cui stiamo assistendo senza tregua sono intollerabili e devono trovare una fine, rafforzando la cultura della legalità e della prevenzione. (Mantovauno.it)

Affinché questo diritto sia effettivamente garantito, uno stato democratico deve consentire a ognuno di svolgere la propria attività lavorativa, tutelandone la salute e assicurandone lo svolgimento nella più totale sicurezza. (Tuscia Web)

Incidenti sul lavoro, Mattarella: “Ferita inaccettabile”

È stato questo il cuore dell'intervento del presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione della giornata nazionale delle vittime degli incidenti sul lavoro. Salute e sicurezza. (RTL 102.5)

«La crisi economica e la ripartenza delle attività produttive rappresentano un terreno insidioso per la sicurezza dei lavoratori – afferma il presidente nazionale Anmil, Zoello Forni – e lo dimostra la nuova impennata di incidenti a cui stiamo assistendo «Uno stato democratico deve consentire a ognuno di svolgere la propria attività lavorativa – afferma il capo dello Stato – tutelandone la salute è assicurandone lo svolgimento nella più totale sicurezza. (Il Dubbio)

“Una ferita sociale che non trova soluzione” li definisce il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Si celebra oggi 10 ottobre la Giornata nazionale per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro. (Velvet Mag)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr