MotoGP, Francesco Bagnaia è in lotta in un Mondiale incerto. Ora serve sbloccarsi con la prima vittoria

MotoGP, Francesco Bagnaia è in lotta in un Mondiale incerto. Ora serve sbloccarsi con la prima vittoria
Più informazioni:
OA Sport SPORT

Ora, invece, si trova a fare da lepre nel Mondiale.

Pur camminando con i piedi di piombo, ora come ora, Bagnaia va considerato un serio candidato al titolo

Ora come ora la risposta è affermativa.

Maverick Viñales è ora distante sedici lunghezze, mentre il Campione in carica Joan Mir è attualmente a -17.

Al maiorchino piazzarsi costantemente nelle primissime posizioni è stato sufficiente per arpionare un Mondiale del tutto inatteso. (OA Sport)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Fin dai test invernali abbiamo lavorato duramente e da inizio stagione ad oggi abbiamo dimostrato di essere molto competitivi in ogni situazione - scrive Pecco sul suo profilo Facebook -. Il campionato non è ancora finito, eppure Chivasso ha già il suo campione. (ChivassOggi.it)

Considerando l’importanza del team VR46 e del suo sponsor, viene da pensare che voglia solo moto ufficiali, non satellite: Ducati sarebbe in grado di costruire sei Desmosedici ufficiali? Abbiamo creduto in Pecco e gli abbiamo dato una moto ufficiale per il 2020. (Moto.it)

Non è mancato un momento emozionante assieme al compagno di box, che ha subito abbracciato al parco chiuso dopo i primi complimenti nel giro d’onore. Eravamo davvero al limite, oggi faceva più caldo (Corse di Moto)

MotoGP, Pecco Bagnaia è il leader: “Per essere campioni serve fortuna”

LEGGI ANCHE > > > LIVE MotoGP Jerez, Gara in Diretta: doppietta Ducati, terzo Morbidelli. MotoGP Jerez, la commozione di Jack Miller. Il pilota australiano ha centrato il primo trionfo stagionale e, con la Ducati, spezzato il dominio della Yamaha che durava fin dall’inizio della gara. (AutoMotoriNews)

Presente tutta la squadra, da Tardozzi a Ciabatti. C'è anche Dall'Igna: "Sono contento per i nostri ragazzi, una doppietta così è speciale. (Sky Sport)

Terzo podio in quattro gare e Pecco Bagnaia si riscopre leader del Mondiale MotoGP dopo la gara di Jerez. Ma serve anche un pizzico di fortuna ed essere sempre sul pezzo per approfittare di ogni evenienza. (Corse di Moto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr