Domenica Live, Annalisa Minetti e la rivelazione choc: «Potrei tornare a vedere anche grazie alle staminali»

Domenica Live, Annalisa Minetti e la rivelazione choc: «Potrei tornare a vedere anche grazie alle staminali»
Leggo.it CULTURA E SPETTACOLO

E a chi la accusa di aver usato la sua cecità, Minetti risponde: «Quando dicono che ho utilizzato la mia cecità, in parte è vero, perché non mi sono adeguata alla mia cecità

ANNALISA MINETTI E LA VISTA. Annalisa Minetti spiega: «Le staminali sono di supporto a tutte le malattie degenerative: io con le staminali di Elèna, che ho tenuto da parte, quando ci sarà la possibilità potrò fare l'operazione». (Leggo.it)

La notizia riportata su altri media

L’abbiamo conosciuta nel 1997, quando sfilò tra le cento ragazze aspiranti al titolo di Miss Italia: da allora Annalisa Minetti è un personaggio noto grazie al suo talento nel canto. Segui anche la nostra pagina Instagram—> > > clicca qui. (SoloGossip.it)

“Il naso darà la traiettoria alla telecamera, che potrà leggere, vedere e dire a me in un orecchio quello che leggo. L’unica cosa che ancora non ho risolto con me è il dolore di non poter vedere i miei figli (Inews24)

La cantante Annalisa Minetti oggi è stata ospite di… Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta da Maria Cristina Mastrangelo su BlogLive.it. La cantanteoggi è stata ospite di… Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta da Maria Cristina Mastrangelo su BlogLive. (Zazoom Blog)

Annalisa Minetti: "Il dolore di non poter vedere i miei figli"

Sorridente e bellissima, Annalisa Minetti ha raccontato a Barbara D’Urso i suoi sogni per il futuro e la decisione di conservare il cordone ombelicale dopo il parto. Annalisa Minetti all’età di 18 anni ha ricevuto una diagnosi difficile da mandare giù a quell’età: la retinite pigmentosa. (Metropolitan Magazine )

La allora ragazza a causa di una retinite pigmentosa, malattia che le ha colpito gli occhi, ha perso a poco a poco la vista. (YouMovies)

"Le staminali sono di supporto a tutte le malattie degenerative: io con le staminali di Elèna, che ho tenuto da parte, quando ci sarà la possibilità potrò fare l'operazione", spiega la cantante, atleta e modella, "l'unica cosa che ancora non ho risolto con me è: per questo non li tocco quasi mai sul viso, non posso vederli, non me lo posso permettere, per cui non lo faccio" Questo darà l'autonomia a tantissime persone. (Mediaset Play)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr