Muore per malore sei ore dopo il vaccino, sarà eseguita l'autopsia

Muore per malore sei ore dopo il vaccino, sarà eseguita l'autopsia
gonews INTERNO

L'esame è stato fissato per la giornata di domani all'Istituto di medicina legale di Firenze dove la salma del 60enne è stata trasferita su disposizione del pm.

L'uomo era stato vaccinato contro il Covid da poche ore e i familiari hanno richiesto l'intervento delle forze dell'ordine per capire se c'è un nesso tra i due accadimenti.

Era stato vaccinato in quanto soggetto estremamente fragile

Domani, martedì 6 aprile, sarà eseguita l'autopsia per chiarire le cause che hanno portato al decesso. (gonews)

Su altri media

Al quotidiano Il Tirreno il figlio del sessantenne ha spiegato che il padre «aveva subito un intervento chirurgico per l’asportazione di un rene L’uomo, che aveva subito l’asportazione di un rene lo scorso anno, si era sentito male in casa nel tardo pomeriggio del 2 aprile scorso: inutili i soccorsi prestati dal 118. (Corriere Fiorentino)

Il 60enne di Fucecchio è morto dopo aver fatto il vaccino Moderna a Empoli il 2 aprile. Era stato vaccinato contro il Covid in quanto persona estremamente fragile, dato che gli era stato asportato un rene alcuni mesi prima (gonews)

L’autopsia è necessaria per cercare di accertare le cause della morte della donna, che è arrivata in ospedale il 2 aprile con un “quadro trombotico ed emorragico cerebrale” e che era stata vaccinata il 22 marzo con il vaccino Astrazeneca. (GenovaToday)

Il Covid lo colpisce due volte in 3 mesi: muore a 54 anni, disposta l'autopsia

Compleanno amaro perchè avvenuto da una stanza d’ospedale, quello di Padova, nel quale era ricoverato dal 10 marzo scorso. omenica scorsa ha compiuto 54 anni. (ilgazzettino.it)

Sul corpo della 32enne insegnante genovese Francesca Tuscano morta per emorragia celebrale verrà disposta l'autopsia, era stata vaccinata con Astrazeneca il 22 marzo: al momento la Procura ha aperto un fascicolo dopo aver ricevuto la comunicazione del decesso dalla direzione sanitaria dell'ospedale San Martino di Genova, senza ipotesi di reato; col coordinamento del procuratore aggiunto Francesco Pinto domani i magistrati si riuniranno per valutare. (SanremoNews.it)

Il 60enne era inserito nelle categorie estremamente fragili, perché aveva subito l'asportazione di un rene e stava svolgendo cicli di chemioterapia. Venerdì pomeriggio un 60enne di Fucecchio è morto dopo aver accusato un malore. (FirenzeToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr