Federico Salvatore ricoverato per un'emorragia cerebrale

Federico Salvatore ricoverato per un'emorragia cerebrale
AreaNapoli.it CULTURA E SPETTACOLO

Il malore lo avrebbe colto nei giorni scorsi, al momento le sue condizioni di salute sono sotto stretta osservazione dei medici.

Il noto artista napoletano è stato ricoverato all'Ospedale del Mare di Napoli.

Condizioni di salute sotto stretta osservazione.

Salvatore aveva annunciato il il cambio di data sui social, motivando il ritardo con la morte di Giacinto, il pappagallo parlante che aveva da 25 anni

Federico Salvatore, popolare cantautore napoletano di 62 anni, è stato ricoverato all'Ospedale del Mare di Napoli in seguito ad una emorragia cerebrale. (AreaNapoli.it)

Ne parlano anche altri media

Il ricovero si è reso necessario dopo che Salvatore era stato colpito, nei giorni scorsi, da un'emorragia cerebrale. 25 anni dopo" (la Città di Salerno)

Mercoledì 13 Ottobre 2021, 14:37 - Ultimo aggiornamento: 16:01. Il cantautore napoletano Federico Salvatore è ricoverato in ospedale per un'emorragia cerebrale. Salvatore è stato colpito da un malore nei giorni scorsi, ma sulle sue condizioni di salute i medici mantengono ancora il massimo riserbo. (Il Messaggero)

Lo riporta Fanpage Il cantautore napoletano Federico Salvatore, 62 anni, è stato ricoverato all’Ospedale del Mare di Ponticelli: ha avuto nei giorni scorsi una emorragia cerebrale. (Tutto Napoli)

Patrizia, 61 anni, muore per una emorragia cerebrale. La famiglia dà il consenso alla donazione degli organi

Proprio sulla pagina Facebook ufficiale del cantautore, la moglie Flavia ha pubblicato un messaggio per aggiornare tutti sulle condizioni del marito: "Sono Flavia D’Alessio, moglie di Federico Salvatore (NapoliToday)

Federico Salvatore, popolare cantautore napoletano di 62 anni, è stato ricoverato all'Ospedale del Mare di Napoli in seguito ad una emorragia cerebrale. Condizioni di salute sotto stretta osservazione. (AreaNapoli.it)

Le cornee sono state prelevate dal medico oculista del presidio ospedaliero ascolano. All'ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno è stato effettuato un prelievo multiorgano a scopo di trapianto terapeutico. (corriereadriatico.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr