È morta la bambina di 11 anni investita dal furgone vicino a casa a Reschigliano

È morta la bambina di 11 anni investita dal furgone vicino a casa a Reschigliano
Il Mattino di Padova INTERNO

Ieri, nell’appartamento di Reschigliano, la sorella più piccola e il fratellino con la zia e non si davano pace.

La disgrazia era già compiuta: la bambina a terra e l’uomo al volante del furgone sconvolto»

I residenti in via Pontarola: «Strada pericolosa, le strisce vanno riposizionate». CAMPODARSEGO.

Non ce l’ha fatta Emanuelala Brahja, la bambina di 11 anni travolta da un furgone lungo via Pontarola lunedì sera. (Il Mattino di Padova)

Se ne è parlato anche su altre testate

Ieri sera c'era stata una veglia di preghiera per la bambina in parrocchia. Spetterà ora agli agenti della Polizia stradale di Piove di Sacco ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente: alla guida del furgone c'era un uomo di 36 anni residente nel Veneziano. (L'Unione Sarda.it)

Si chiamava Emanuela Brahja, abitava con i genitori poco lontano dal luogo dell’incidente avvenuto tra via Pontarola e via Papa Luciani. Stava tornando a casa verso le 19 dopo qualche ora passata al parco giochi con gli amici, la dinamica dell’incidente è al vaglio della polizia stradale di Piove di Sacco intervenuta sul posto lunedì sera. (Corriere della Sera)

Alla guida del furgone c'era un uomo di 36 anni residente nel Veneziano che dopo l'investimento si è subito fermato per prestare soccorso ed è risultato negativo all'alcol test L'investimento risale a lunedì sera quando la piccola è stata travolta da un furgone nel pieno centro del paese ed è rimasta esanime a terra. (Fanpage.it)

Investita in bicicletta, muore bambina di 11 anni | Oggi Treviso | News | Il quotidiano con le notizie di Treviso e Provincia: Oggitreviso

La piccola Emanuela Brahia era stata investita da un furgone mentre attraversava la strada in bicicletta nel centro del paese. Adesso spetta agli agenti della polizia stradale di Piove di Sacco ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente: alla guida del furgone c'era un uomo di 36 anni residente nel Veneziano. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

La piccola è stata travolta da un furgone in centro al paese. Era stata investita lunedì sera mentre attraversava la strada in bicicletta Emanuela Brahja, una bambina di 11 anni residente con la famiglia a Reschigliano. (Il Giornale di Vicenza)

Spetta agli agenti della Polizia stradale di Piove di Sacco ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente: alla guida del furgone c'era un uomo di 36 anni residente nel Veneziano. ra stata investita lunedì sera mentre attraversava la strada in bicicletta Emanuela Brahja, una bambina di 11 anni residente con la famiglia a Reschigliano. (Oggi Treviso)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr