Nuove varianti Covid-19, monito dell'Oms: “Più pericolose e ancora più difficili da controllare”

Thesocialpost.it SALUTE

Anche in Italia alcune Regioni stanno considerando di rialzare il livello di restrizioni e tornare in zona gialla, per arginare il diffondersi di questa nuova variante.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità, durante il recente Comitato di Emergenza, ha infatti alzato il livello d’allarme per nuove varianti Covid: “Nonostante gli sforzi nazionali, regionali e globali, la pandemia non è affatto finita. (Thesocialpost.it)

Su altri giornali

(askanews) – Escludere l’ipotesi di un potenziale legame fra la pandemia e una fuga da un laboratorio è stata una decisione prematura: lo ha dichiarato il Direttore generale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, chiedendo alla Cina maggiore trasparenza sulle origini del coronavirus. (askanews)

Il mondo potrebbe ritrovarsi di fronte davanti a nuove e sempre più pericolose varianti del coronavirus in tempi molto brevi. Il rischio è quello di dover fare i conti con nuove ondate e nuovi ceppi per i quali non c’è cura specifica. (DailyNews 24)

«La pandemia non è affatto finita, continua a costituire un’emergenza di sanità pubblica di interesse internazionale», ha dichiarato il professor Didier Houssin, presidente del comitato di emergenza COVID-19 dell’Oms. (Il Sussidiario.net)

Il direttore generale dell'Oms ha dichiarato ieri che gli incidenti di laboratorio «accadono» e sono «comuni», e ha invitato Pechino ad essere più trasparente sulle origini del virus, aggiungendo che le indagini sono state ostacolate dalla mancanza di dati originali sui primi giorni della diffusione del coronavirus in Cina. (Ticinonline)

Ha spiegato che non era stata ancora presa alcuna decisione sulla somministrazione della terza dose alla popolazione adulta in generale. Pfizer e il suo partner tedesco BioNTech hanno annunciato che ad agosto chiederanno alle autorità sanitarie statunitensi l’autorizzazione per una terza dose (Flamina&dintorni)

Potrebbe esserci una grande probabilità che si formino varianti più pericolose. Presente in oltre 100 paesi, sta portando verso un nuovo picco di casi e decessi di Covid-19 (Notizie.it )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr