Da 60 a 150 giorni per il pagamento delle cartelle e nuova chance fino al 30 novembre per la rottamazione

newsbiella.it ECONOMIA

estende da 60 a 150 giorni (5 mesi) il termine per effettuare il pagamento delle cartelle di pagamento notificate dall’Agenzia delle entrate-Riscossione nel periodo ricompreso tra il 1° settembre e il 31 dicembre 2021.

Pertanto, fino allo scadere del termine di 150 giorni dalla notifica non saranno dovuti interessi di mora e l’agente della riscossione non potrà dar corso all’attività di recupero.

Il provvedimento dunque dispone che tutte le rate di “Rottamazione-ter” e “Saldo e stralcio” del 2020, devono essere versate entro il 30 novembre 2021

ROTTAMAZIONE, NUOVA CHANCE FINO AL 30 NOVEMBRE. (newsbiella.it)

Su altri giornali

Cardatletica, Cardano al Campo, 10.000 euro), Qualificazioni Campionati Italiani Assoluti Specialità Pesistica Olimpica (Federazione Italiana Pesistica – Fipe Comitato Regionale Lombardia, Milano, 10.000 euro), 30° Rally dei Laghi (Associazione Sportiva Dilettantistica Rally Dei Laghi, Laveno-Mombello, 10. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Per non cadere in errore, comunque, è sempre utile consultare le Faq pubblicate nel sito dell’Ader (Agenzia Entrate Riscossione) che, come è noto, dal 1^ ottobre scorso, assorbendo Riscossione Sicilia spa, ha competenza anche per l’attività di riscossione coattiva nella nostra Isola Quelle relative a piani di dilazione in essere alla data dell’8 marzo 2020, invece, come detto in precedenza, vanno pagate entro il 31 ottobre 2021. (Quotidiano di Sicilia)

“Rivogliamo la nostra dignità”, è’ l’amaro sfogo di un lavoratore della Comunità Montana dell’Ufita. I lavoratori non puntano il dito contro i vertici della Comunità Montana ma contro la Regione che non trasferisce i fondi necessari e se lo fa lo fa tardi. (Irpinia TV)

Qui, le rate rottamazione entro il 31 ottobre e cancellazione delle cartelle fino a 5.000 euro. Riapertura dei termini della Rottamazione ter e Stralcio fino a 5.000 euro. I termini al 30 novembre 2021 riaperti fino al 6 dicembre 2021, considerato un ritardo che può essere tollerato, per le rate della Rottamazione ter. (Informazione Oggi)

Per queste rateizzazioni il termine per il pagamento delle rate in scadenza nel periodo di sospensione è rimasto fissato al 30 settembre 2021 (*) per i soggetti con residenza, sede legale o la sede operativa nei comuni della cosiddetta “zona rossa” (allegato 1 del DPCM 1° marzo 2020), la sospensione decorre dal 21 febbraio 2020. (Parlamento, Gazzetta Ufficiale, Agenzia Governative, Giurisprudenza in materia tributaria, autori)

Per queste rateizzazioni il termine per il pagamento delle rate in scadenza nel periodo di sospensione è rimasto fissato al 30 settembre 2021 (*) per i soggetti con residenza, sede legale o la sede operativa nei comuni della cosiddetta “zona rossa” (allegato 1 del DPCM 1° marzo 2020), la sospensione decorre dal 21 febbraio 2020. (Parlamento, Gazzetta Ufficiale, Agenzia Governative, Giurisprudenza in materia tributaria, autori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr