Bucciantini sicuro: “Il Napoli ha provato a fare la sua miglior partita, se è crollato il motivo è uno”

Bucciantini sicuro: “Il Napoli ha provato a fare la sua miglior partita, se è crollato il motivo è uno”
CalcioNapoli1926.it SPORT

Muriel era troppo superiore, volava in campo.

CLICCA PER SEGUIRCI SU TWITTER

Il giornalista Marco Bucciantini, intervenuto nel consueto salottino post-gara di Sky, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni riprese dalla nostra redazione:. CLICCA PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SUL NAPOLI. Le considerazioni di Bucciantini su Atalanta Napoli. “Il Napoli ha provato a fare la sua miglior partita, la migliore che potesse fare in questo momento. (CalcioNapoli1926.it)

Su altre fonti

Il centravanti dei Napoli è caduto con la testa innaturalmente all’indietro: dopo l’intervento immediato della Croce Rossa, Osimhen è stato trasportato in stato di incoscienza sull’ambulanza, riprendendo i sensi durante il viaggio verso l’ospedale” Come riporta l’Ansa, l’attaccante “ha riportato un trauma cranico nel contrasto con Romero al 1′ di recupero di Atalanta-Napoli al Gewiss Stadium. (SOS Fanta)

Il giocatore, che era caduto a terra sulla testa contro l'Atalanta e aveva perso coscienza, è stato sottoposto a esami all'ospedale Papa Giovanni. IL COMUNICATO DEL NAPOLI. Victor Osimhen, in seguito all'infortunio nei minuti finali di Atalanta-Napoli, si è sottoposto a esami con esito negativo. (GianlucaDiMarzio.com)

Che paura per Osimhen: perde i sensi dopo un contrasto

Adesso è in ospedale. Come sta Osimhen. Secondo le ultime informazioni degli addetti alla sicurezza dello stadio di Bergamo, il giocatore avrebbe ripreso conoscenza durante il viaggio verso l'ospedale Papa Giovanni XXIII. (Il Messaggero)

L'attaccante del Napoli è stato soccorso dai sanitari e portato in autoambulanza dopo lo scontro con Romero. C'è apprensione in casa Napoli per le condizioni di Victor Osimhen. Così è stato caricato in autoambulanza per gli accertamenti e trasferito all'ospedale Papa Giovanni XXIII. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr