Contributo a fondo perduto, via libera da oggi alle domande

Contributo a fondo perduto, via libera da oggi alle domande
Notizie - MSN Italia ECONOMIA

41/2021) e/o del contributo “Sostegni-bis alternativo” (art.

Non possono accedere ai contributi i soggetti la cui attività e partita Iva non risulti attiva alla data di entrata in vigore dei rispettivi decreti-legge, gli enti pubblici (art.

74 del Tuir), gli intermediari finanziari e le società di partecipazione (art

Con un provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini, è stato approvato il modello di domanda, con le relative istruzioni, per richiedere i contributi. (Notizie - MSN Italia)

La notizia riportata su altri media

Il Dipartimento delle Attività Produttive con DDG n. 2063 del 11/10/2021 ha revocato il contributo a fondo perduto concesso con DDG n. 3071 del 14/10/2019 all’impresa HOTEL PRESIDENT di Marsala (TP) nell’ambito dell’Azione 3.3.4 Sostegno alla competitività delle imprese nelle destinazioni turistiche, bando a sportello in esenzione. (EuroInfoSicilia)

E’ riconosciuto anche il contributo previsto dai commi da 1 a 3, del decreto Sostegni bis (c.d. I contributi a fondo perduto sono esclusi da tassazione – sia per quanto riguarda le imposte sui redditi sia per l’Irap – e non incidono sul calcolo del rapporto per la deducibilità delle spese e degli altri componenti negativi di reddito, compresi gli interessi passivi (Parlamento, Gazzetta Ufficiale, Agenzia Governative, Giurisprudenza in materia tributaria, autori)

Contenuti Collegati (EuroInfoSicilia)

Istanza per il riconoscimento dei contributi a fondo perduto – Decreto Sostegni e Sostegni-bis Archives

Per tutti i soggetti, l’importo di ciascun contributo non può essere superiore a centocinquantamila euro. I contributi a fondo perduto sono esclusi da tassazione – sia per quanto riguarda le imposte sui redditi sia per l’Irap – e non incidono sul calcolo del rapporto per la deducibilità delle spese e degli altri componenti negativi di reddito, compresi gli interessi passivi (Parlamento, Gazzetta Ufficiale, Agenzia Governative, Giurisprudenza in materia tributaria, autori)

Con un provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini, è approvato il modello di domanda, con le relative istruzioni, per richiedere i contributi. In questo caso viene riconosciuto anche il contributo ‘Sostegni-bis automatico’. (EOS Sistemi avanzati scrl)

I contributi vengono erogati mediante bonifico o, su specifica scelta irrevocabile del richiedente, possono essere riconosciuti come crediti di imposta da utilizzare esclusivamente in compensazione. (Parlamento, Gazzetta Ufficiale, Agenzia Governative, Giurisprudenza in materia tributaria, autori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr