Corteo No Green Pass a Milano, manifestanti denunciati per mancato preavviso e blocco stradale

Corteo No Green Pass a Milano, manifestanti denunciati per mancato preavviso e blocco stradale
La Repubblica INTERNO

In testa al corteo, a guidarlo, alcuni esponenti neofascisti milanesi

Blocco stradale e mancato preavviso di manifestazione.

Le annuncia la Questura che spiega che ha identificato "diversi manifestanti" della marcia No Vax, i quali, spiega in una nota, "verranno deferiti all'autorità giudiziaria per il mancato preavviso di manifestazione previsto dal Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza e denunciati per il reato di blocco stradale, che ha causato disagi alla circolazione veicolare". (La Repubblica)

Ne parlano anche altri media

Il popolo dell'aperitivo finisce in mezzo alla protesta No Green Pass del sabato pomeriggio torinese, che parte come sempre da piazza Castello e come sempre tra mille discussioni per decidere verso quale meta indirizzare la propria rabbia. (La Repubblica)

Ultimo aggiornamento: Lunedì 13 Settembre 2021, 05:01 Identificati dalla polizia alcuni tra i promotori della manifestazione No Green pass di sabato pomeriggio che dalle 18.30 fino alle 21.30 ha bloccato il centro. (Leggo.it)

A cura di Natascia Grbic. Saranno denunciati per blocco stradale e mancato avviso di manifestazione le persone che ieri hanno partecipato al corteo non autorizzato promosso dalla galassia no vax e no green pass a Milano (Fanpage.it)

Corteo no vax non autorizzato blocca il traffico a Milano: denunciati alcuni manifestanti

Il Questore di Milano, Giuseppe Petronzi, ha così disposto un servizio di Ordine Pubblico, a partire dal primo pomeriggio, in Piazza Fontana, luogo indicato, dal passaparola a mezzo web, quale punto di incontro. (leggo.it)

«Promuove ostacoli al diritto al lavoro e allo studio, è abominevole»; «È incostituzionale perché colpisce i poveri»: sono gli slogan rilanciati da alcuni manifestanti (Corriere Roma)

Sabato pomeriggio, a Milano, si è svolta ancora una volta una manifestazione per protestare contro l'obbligo vaccinale, del green pass e, in generale, contro le ultime misure emanate per fronteggiare la pandemia da covid-19. (MilanoToday.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr