Stato di emergenza fino al 31 dicembre 2021?/ Governo valuta proroga: cosa comporta

Stato di emergenza fino al 31 dicembre 2021?/ Governo valuta proroga: cosa comporta
Il Sussidiario.net INTERNO

Il governo starebbe valutando la possibilità di estenderlo anche fino alla fine dell’anno, quindi al 31 dicembre 2021.

Sarà poi il Consiglio dei ministri, fissato subito dopo, a dare il via libera definitivo all’eventuale proroga dello stato di emergenza.

Nuova proroga all’orizzonte per lo stato di emergenza per la pandemia Covid.

Lo si dispone quando si verificano eventi eccezioni, come avvenuto per la pandemia Covid

PROROGA STATO DI EMERGENZA: COSA COMPORTA. (Il Sussidiario.net)

Se ne è parlato anche su altri media

Quella nella Capitale è solo l’ultima mobilitazione dei lavoratori dell’azienda dopo l’avvio della procedura dei licenziamenti collettivi per i dipendenti di Napoli La manifestazione si è svolta senza incidenti. (LaPresse)

La data di scadenza è ad oggi quella del 31 luglio 2021, dopo la quale senza un'eventuale proroga l'Italia risulterebbe burocraticamente fuori dalla crisi sanitaria. La situazione negli ospedali resta per ora non allarmante, con 165 pazienti nelle terapie intensive dell'intera nazione, mentre sono 1.194 i ricoverati che presentano sintomatologia da Covid-19. (VeronaSera)

Nella Capitale sono arrivati dipendenti da tutta Italia della multinazionale degli elettrodomestici: dalla Stazione Termini si dirigeranno verso il ministero dello Sviluppo Economico. La segretaria nazionale dei metalmeccanici della Cgil: "Lo stabilimento di Napoli non venga chiuso". (LaPresse)

Nuovi criteri per la zona gialla e uso del green pass al chiuso. Stato d'emergenza fino al 2022

Si va verso una proroga dello stato d'emergenza per un periodo lungo, anche fino a fine anno. Nel Paese oltralpe +150% di contagi in una settimana. (San Marino Rtv)

In ragione della ripresa della curva epidemiologica, il governo sta valutando un nuovo sistema di monitoraggio che tenga conto del progresso della campagna vaccinale Il nuovo aumento dei contagi da coronavirus in Italia causato dalla variante Delta potrebbe essere la causa della nuova proroga dello stato di emergenza nel Paese, che potrebbe essere deciso dall'esecutivo Draghi nelle prossime ore. (il Giornale)

Ma se sulla necessità del pass per i grandi eventi c'è un accordo di massima, si discute ancora sui ristoranti e locali pubblici al chiuso. «Sia sulla revisione dei criteri per le zone che sull'uso del green pass sono in corso ulteriori interlocuzioni con il governo», spiega il presidente della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga. (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr