Juve prigioniera di Ronaldo: budget e mercato condizionati da una decisione

Juve prigioniera di Ronaldo: budget e mercato condizionati da una decisione
Calciomercato.com SPORT

, inutile nasconderlo.

(che sia permanenza o separazione), e che di comune accordo abbiano deciso di posticipare i saluti al termine degli Europei.

In questo caso,con le mani libere, sia in entrata che in uscita.

E se i bianconeri fossero costretti ad attendere fino al termine degli Europei una decisione di Ronaldo,per l'impostazione e la gestione del mercato, anche in una sessione che, in tempo di Covid e di crisi finanziaria, vede tutti i grandi club ancora ai blocchi di partenza della campagna acquisti, fatta eccezione per il Psg

Al contempo, spetterebbe al potente agente, che in questi giorni è stato a Milano ed è in contatto con il nuovo responsabile del mercato bianconero,, il compito di trovare al suo assistito la migliore soluzione possibile (). (Calciomercato.com)

La notizia riportata su altre testate

E le società, come è normale che sia, si sono messe in azione già da svariato tempo, pianificando ed organizzando ogni possibile movimento in vista della prossima stagione. Non solo Europei a tenere banco in questi giorni. (Juvenews.eu)

"I nostri pensieri e le nostre preghiere sono per Christian Eriksen e per la sua famiglia. Conto di rivederti presto sul campo da gioco, Chris! (Calciomercato.com)

Maurizio Compagnoni, giornalista di Sky Sport, si è espresso sulla prestazione del centrocampista della Juventus nel match di Euro 2020 tra Galles e Svizzera. Io commentai gli Europei del 2016 e mi ricordo un altro giocatore» (Juventus News 24)

Ramsey Juve, bocciatura per il gallese: «E' un oggetto misterioso»

È incredibile» Il tecnico giallorosso, che dal 2010 al 2013 7 ha allenato CR7 al Real, ha usato l'ironia per commentare i numeri dell'attaccante nell'ultima stagione: «Dovrebbe andar via dall'Italia ora e lasciarmi in pace! (LAROMA24)

Trentacinque? Come avversario, dobbiamo tacere e non dire nulla di sbagliato, perché può sempre motivarlo ancora di più (Fcinternews.it)

Nella notte in cui Ronaldo segna il gol numero 100 dopo tre anni di Juventus e Dybala gli fa compagnia risultando il primo giocatore non europeo a fare cento col in Serie A e Buffon firma l'ennesimo record, quello di essere il portiere più anziano a parare un (Tutto Juve)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr