Incentivi auto 2022: come chiedere il bonus

automobile.it ECONOMIA

Attenti ai cali di prezzo “su misura”. Chi ha intenzione di acquistare un’automobile e vuole usufruire degli incentivi 2022 farebbe bene a tenere d’occhio i listini ufficiali dei produttori

Dopo mesi di discussioni e rinvii, gli incentivi auto 2022 sono realtà.

A questo proposito va ricordato che gli incentivi auto ci saranno anche nel 2023 e nel 2024.

Il limite dei 180 giorni. Per beneficiare degli incentivi, l’auto deve essere immatricolata entro 180 giorni dalla prenotazione del contributo. (automobile.it)

Su altri media

Scooter elettrici: quali sono i migliori e quanto costano con gli incentivi. Dal 16 Maggio scatterà la possibilità di usufruire del bonus per le moto e le auto elettriche. Piaggio 1. Nel 2022 raggiunge il podio degli scooter elettrici più venduti in Italia. (Informazione Ambiente)

Il contributo, per acquirenti PMI, ivi comprese le persone giuridiche, è previsto esclusivamente per i veicoli con alimentazione elettrica con contestuale obbligo di rottamazione (fino ad euro 3). Incentivi auto e moto, via libera al bonus: ecco gli importi degli sconti. (Gazzetta del Sud)

Il contributo è riconosciuto solo alle persone fisiche che acquistano un veicolo non inferiore ad euro 5 e rottamano un veicolo della stessa categoria (fino ad euro 3). Incentivi auto 2022 al via. (Tiscali)

Per quanto riguarda invece l’acquisto di nuove vetture rientranti nella fascia di emissioni 61-135 g/km, ossia le auto benzina, diesel, gpl/metano e ibride leggere (full hybrid e mild-hybrid), l’incentivo è solo con rottamazione e ammonta a 2.000 euro. (Segugio.it)

Il contributo è riconosciuto solo alle persone fisiche che acquistano un veicolo non inferiore ad euro 5 e rottamano un veicolo della stessa categoria (fino ad euro 3). Il contributo, per acquirenti PMI, ivi comprese le persone giuridiche, è previsto esclusivamente per i veicoli con alimentazione elettrica con contestuale obbligo di rottamazione (fino ad euro 3) (Gazzetta del Sud)

Esiste un rischio per gli incentivi auto: se la vettura non viene immatricolata entro 180 giorni da quando si firma il contratto in concessionaria, il bonus assegnato decade. (Virgilio Motori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr