Formula 1, Alfa Romeo svela la nuova monoposto: al volante confermati Raikkonen e Giovinazzi

Formula 1, Alfa Romeo svela la nuova monoposto: al volante confermati Raikkonen e Giovinazzi
Per saperne di più:
Corriere della Sera SPORT

La monoposto dal rinnovato design presenta però i tradizionali colori rosso e bianco del team, e rappresenta un’evoluzione della C39 che ha gareggiato nella passata stagione.

Una livrea nuova con una rinnovata combinazione di colori e alla guida la confermata coppia di piloti, Kimi Raikkonene e Antonio Giovinazzi.

Dopo McLaren e AlphaTauri è l’Alfa Romeo a svelare la monoposto del mondiale di Formula 1 2021: la C41 è stata presentata a Varsavia, nel Grand Theatre, alla presenza del team, dei piloti (anche la riserva Robert Kubica). (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altri giornali

Terza stagione in Alfa Romeo per il 41enne finlandese, che nel giorno della prsentazione commenta così l'arrivo della nuova C41: "I test diranno dove siamo e speriamo per il meglio" ALFA ROMEO: PRESENTAZIONE - PILOTI - VIDEO - SCHEDA TECNICA. (Sky Sport)

All’anteriore i principali cambiamenti rispetto al 2020. Il muso stretto e schiacciato, la nuova power unit Ferrari. Foto. Alfa Romeo C41, le principali novità. L’Alfa Romeo ha deciso di investire i due gettoni a disposizione per lo sviluppo della monoposto sull’anteriore (AutoMotoriNews)

A far cadere i veli dalla propria monoposto è l'Alfa Romeo, che scopre una C41 davvero molto simile alla progenitrice C39. Verissimo, con le limitazioni regolamentari sarebbe stato impossibile andare a modificare radicalmente il progetto della vettura 2020, ma come abbiamo potuto vedere con McLaren e AlphaTauri il margine di manovra non è esiguo. (Motorsport.com, Edizione: Italia)

Alfa Romeo C41, la monoposto 2021 di F1: la scheda tecnica

La stagione 2020 dell’Alfa Romeo è stata piuttosto deludente a tutti i livelli, l’ottavo posto nel campionato costruttori con soli otto punti racimolati in 4 delle 17 gare disputate non è un buon risultato. (Autoprove.it)

Lo scorso anno avete vissuto nel sistema a ‘bolle’. Per ora Giovinazzi sembra convinto della possibilità di un passo avanti, con il sogno di un podio da cogliere al volo, per la squadra ma soprattutto per sé stesso. (Motorsport.com Italia)

Il logo dell’Alfa Romeo è affiancato dal Quadrifoglio, tradizionalmente associato alla dimensione competitiva di Alfa Romeo, e dal logo di Autodelta, il leggendario team corse del marchio. (QN Motori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr