Milan-Benevento, social inferociti contro Calvarese: “Errore clamoroso!”

Milan-Benevento, social inferociti contro Calvarese: “Errore clamoroso!”
SerieANews SPORT

Rigore sempre — Piani Mino (@PianiMino) May 1, 2021. Braccio largo, rigore piuttosto netto secondo me

“Rigore clamoroso!”, “Rigore imbarazzante negato al Benevento!”, “Chiarissimo fallo di mano”, e sono tantissimi quelli che si sono schierati contro il direttore di gara.

Un episodio molto dubbio ha condito il finale di partita di Milan-Benevento.

Un mancato calcio di rigore, infatti, a favore dei sanniti ha fatto esplodere le polemiche. (SerieANews)

Ne parlano anche altri giornali

Nella ripresa arriva la rete di Theo Hernandez che di fatto chiude i giochi: Milan di nuovo secondo, in attesa dei risultati di Atalanta, Juventus e Napoli. A San Siro partita importante per entrambe le squadre per Champions League e salvezza: pronti via arriva il gol dell’1-0 firmato Calhanoglu. (Sportface.it)

Il Milan batte 2-0 il Benevento e si rilancia per la corsa Champions. Theo Hernandez pesca Ibrahimovic in area di rigore. (Tutto Napoli)

La squadra di Stefano Pioli passa in vantaggio dopo 6 minuti grazie al gol di Hakan Calhanoglu che ha chiuso in bellezza un'azione corale perfetta. È terminato il match Milan-Benevento, anticipo serale del 34° turno di Serie A. (Pianeta Milan)

Vittoria importante per il Milan

Il secondo gol fiacca le speranze del Benevento, che prova in qualche circostanza a pungere in avanti ma senza la necessaria convinzione. Pioli. Benevento (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Glik, Caldirola, Barba; Dabo, Viola, Ioniță; Iago Falque (55′ Insigne), Improta (76′ Caprari); Lapadula (76′ Gaich). (Superscudetto)

Milan-Benevento finisce 2-0: al 6' Calhanoglu sblocca la gara e al 60' Hernandez raddoppia. (Corriere dello Sport.it)

Impegnati in casa contro il Benevento i rossoneri si sono imposti 2-0, segnando un gol per tempo con Calhanoglu e Theo Hernandez. ra reduce da due sconfitte di fila e questa sera non poteva sbagliare. (Ticinonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr