Covid, Zaia: riaperture? Oggi non ci sono le condizioni

Covid, Zaia: riaperture? Oggi non ci sono le condizioni
Il Mattino di Padova INTERNO

Lo ha detto il governatore del Veneto, Luca Zaia, intervenendo a Piazza Pulita, su La7.

Si può fare nel momento in cui ci sono le condizioni, in questo momento non ci sono»

Zaia ha ricordato che in questo momento per il Covid il Veneto ha più di 2.300 persone ricoverate, e oltre 300 di queste in terapia intensiva.

In questo momento non ci sono le condizioni, la situazione sanitaria dev'essere il punto di partenza, noi non possiamo negare la realtà». (Il Mattino di Padova)

Se ne è parlato anche su altri media

«Siamo in grado di vaccinare tutti, ma ci servono i vaccini». Quindi, ha sottolineato, è verosimiile che anche in Italia «in pochi mesi potremmo riuscire a vaccinare tutti: però servono vaccini e organizzazione». (L'Arena)

E aggiunge: «Se in altre Regioni non vogliono AstraZeneca, noi ce lo prendiamo: è un vaccino che dà copertura molto elevata rispetto al virus Da inizio pandemia, il numero totale di casi registrati nella regione sale a quota 393.282 unità, di cui 32.918 attualmente positivi. (Open)

Il numero degli attualmente positivi in Veneto è di 32.918. Infermieri in terapia intensiva (Archivio) Sono 988 i positivi registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, con una incidenza del 2,74%. (Corriere della Sera)

Draghi: «Riapre chi vaccina gli anziani». E il Veneto può far partire il count down

Inoltre, anche le imprese hanno dato la loro disponibilità e il Veneto potrebbe quindi vaccinare 100 mila persone al giorno. La prossima settimana arriveranno in Veneto 13 mila vaccini AstraZeneca, 126. (Qdpnews)

Il 44% degli Over 80 ha ricevuto la prima dose, il 35% anche la seconda. Altri 38 decessi nelle ultime 24 ore. (TrevisoToday)

I numeri in Veneto E allora il Veneto può cominciare il count down. Con che coscienza – ha concluso Draghi — un giovane salta la lista, sapendo di lasciare esposta una persona vulnerabile o con più di 65 anni?» (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr